Cari amici e membri della community di Cam.TV l'emergenza dal Virus Covid-19 ha richiesto e ha fatto emergere la necessità di riformulare diverse tipologie di visite ospedaliere. Pertanto le video consulenze online permettono così ai pazienti di avere un primo parere medico senza " congestionare"le strutture ospedaliere in un periodo come questo di emergenza sanitaria a causa del Virus Covid-19. La Dott.ssa Cristina Briamonte medico oculista a Torino ha visitato un paziente della Repubblica di san Marino richiedendo al posto del pagamento di devolvere la cifra corrispondente al pagamento della prestazione eseguita all'Ospedale di Stato. "È una cosa che ho fatto perché credo che aiuti molto avere fiducia negli altri in questo momento. Tutti noi dobbiamo sapere che possiamo fare qualcosa" sarebbero le parole della Dott.ssa Cristina Briamonte Nel video potrete trovare l'intervista concessa dalla Dott.ssa Cristina Briamonte oculista autrice della visita solidale https://www.sanmarinortv.sm/news/attualita-c4/visita-solidale-a186536?fbclid=IwAR2-Rc581mIwKHzTyeaIiXsQo2zZX_apxoW90Y-jTbi15TWr7P74F3QG6Bc Fonte : Rtv SAN MARINO Video tratto da(by) Rtv SAN MARINO

Cari amici ev membri della community di Cam.TV desidero riportarvi un aggiornamento in data Aprile secondo il quale Il presidente dell'Emilia Romagna il Signor Stefano Bonaccini avrebbe stanziato 65 milioni di Euro per concedere un riconoscimento economico a coloro che lavorano nella sanità: mille Euro andrebbero infatti per ogni medico, infermiere, operatore sanitario: “Un atto giusto e doveroso: grazie”, scrive su Facebook il Governatore della Regione. Intanto il commissario per l'emergenza Sergio Venturi spiega perché nella Regione continuano a registrarsi tanti decessi, 82 in data di Giovedì 9 Aprile dei quali 4 a Forlì-Cesena; 6 a Rimini: “Ci portiamo dietro malattie che risalgono anche a prima del picco, non spariranno da un giorno all'altro” ha dichiarato il Commissario per l'emergenza ma per quanto riguarda i ricoveri i dati sarebbero invece tutti confortanti, si riducono sia nei reparti normali sia nelle terapie intensive.Nella Regione Romagna complessivamente oggi si contano solo 45 contagiati in più, 3.445 in totale; 751 a Ravenna (+5), 600 a Forlì (+15), 481 a Cesena (+8 in più), 1.613 a Rimini (+17). I test sierologici tra i dipendenti sanitari stanno dando i risultati: sarebbe stato scovato un 3% positivo, senza alcun sintomo, mentre è da verificare se sono da isolare o se si tratta di persone guarite. invece il sindaco di Pesaro il signor Matteo Ricci annuncia che da domani e fino alla fine della prossima settimana verranno distribuite gratuitamente almeno due mascherine a testa per ogni cittadino pesarese e che sarà destinata una scorta di altre 30-35mila mascherine per anziani, malati e persone in difficoltà economica. Nelle Marche parte lo screening sierologico di 3.800 operatori sanitari: in tal modo con un prelievo di sangue si potrà verificare la presenza nell'organismo di anticorpi al coronavirus e stabilire pertanto se la persona è venuta in contatto col virus e se è diventata immune. Salgono a 885 le persone guarite nelle Marche,1.078 sarebbero i ricoverati, 133 dei quali in terapia intensiva. Rimane sempre la città di Pesaro-Urbino in testa alla classifica dei contagiati, con 2.044 casi (+43), seguita dalla città di Ancona con 1.481 casi (+26). Cari amici rimaniamo in casa, ricordiamoci che tale misura preventiva è per il nostro bene e dei nostri cari ! https://www.sanmarinortv.sm/news/italia-c7/coronavirus-in-tutta-la-romagna-45-casi-di-contagio-in-piu-a186579?fbclid=IwAR18K_t_1CRJ8hes1qzesShlg4ES5KuECz7XICFyc62FK2LsQMCfgVFkSFE Fonte Rtv SAN MARINO Video tratto da(by) Rtv SAN MARINO

1  

Cari amici e membri della community di Cam.TV è notizia di ieri per la quale in un' In una intervista alla BBC nostro il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sostiene di voler “ individuare alcuni settori che possono ricominciare la loro attività. " e conclude dicendo "Se gli scienziati daranno il loro assenso potremmo cominciare ad allentare alcune misure già alla fine di questo mese”.Quindi il nostro Premier starebbe pensando ad una fase graduale fase 2 , mentre Confindustria insiste affinché la ripartenza avvenga a maggio. Ma desta preoccupazione il fine settimana pasquale, sono infatti previsti posti di blocco contro coloro che pensano di andare al mare nelle seconde case, è previstoanche l'uso dei droni per controllare gli spostamenti delle persone e scoraggiare la tradizionale scampagnata. Cari amici preserviamo la nostra salute e quella delle altre persone ad incominciare da quella dei nostri cari ! Fonte : Rtv SAN MARINO Web Page Immagine tratta da(by) Rtv SAN MARINO Web Page

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448