Cari amici e membri della community di Cam.TV sono lieto nell'informarvi che in Cile è arrivata la prima Costituzione scritta dalla gente. Il Cile hacosi' posto fine ad una delle eredità più negative della sua recente storia, la Costituzione scritta dalla dittatura militare di Augusto Pinochet, dittatura durata 17 anni. Il popolo cileno ha votato con suffragio universale la nascita di una nuova Costituzione che sostituisce quella imposta dal noto dittatore nel 1980 dopo l'avvenuto colpo di stato.Dittatura che ovesciò il governo legittimo con la forza e che gettò il Paese dal 1973 al 1990 in un'era caratterizzata dalla privazione delle libertà e da migliaia di crimini commessi contro l'umanità. Il 78,12 per cento dei cileni ha ottenuto con un referendum di godere un nuovo sistema di leggi che regolano la vita e l’organizzazione della nazione sudamericana ed hanno deciso anche che il compito di scrivere la nuova costituzione spetta a un'Assemblea formata da uomini e donne, in eguale numero, estranei al mondo della politica, membri dell'Assemblea i quali saranno scelti dalla gente in apposite elezioni fissate per l'11 aprile del 2021. La popolazione ha inoltre bocciato la proposta che prevedeva la Costituente fosse formata per metà dalla società civile e metà da parlamentari. La bozza della nuova Carta Costituente sarà inoltre sottoposta di nuovo ad un referendum popolare per la sua approvazione definitiva. Il nuovo sistema costituzionale prevede di riservare un certo numero di seggi alle popolazioni indigene, prevede il riconoscimento della popolazione indigena dei Mapuche, composta da quasi due milioni di tribali e la revisione dei contratti collettivi di lavoro, la riforma del sistema privato dell’assistenza sanitaria, dell’istruzione e delle pensioni. Cari amici dedico il suddetto all'amico cileno ma adottato dall'Italia, Giorgio e desidero la mia personale gioia per la positiva e gran conquista del popolo cileno ! Fonte : Mezzopieno News Web Page Immagine tratta da(by) Mezzopieno News Web Page

Cari amici e membri della community di Cam.TV desidero oggi avere il piacere di condividere con voi la meravigliosa poesia di Madre Teresa di Calcutta " Non aspettare", poesia che ci insegna a cogliere l'attimo, il momento presente. " Non aspettare di finire l’università, di innamorarti, di trovare lavoro, di sposarti, di avere figli, di vederli sistemati, di perdere quei dieci chili, che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina, la primavera, l’estate, l’autunno o l’inverno. Non c’è momento migliore di questo per essere felice. La felicità è un percorso, non una destinazione. Lavora come se non avessi bisogno di denaro, ama come se non ti avessero mai ferito e balla, come se non ti vedesse nessuno. Ricordati che la pelle avvizzisce, i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni. Ma l’importante non cambia: la tua forza e la tua convinzione non hanno età. Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela. Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza. Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida. Finché sei vivo, sentiti vivo. Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere." - Madre Teresa di Calcutta - Cari amici è nel vivere il presente che possiamo trovare la felicità, non rimandiamo le nostre scelte e decisioni ! Fonte : altervista Web Page Immagine tratta da (by) UCCR Web Page

Cari amici e membri della community di Cam.TV desidero avere il piacere di condividere con voi un prezioso insegnamento del Buddhismo "VOLENDO ESSERE D'AIUTO Come un fiore dal delizioso profumo è la parola saggia e amorevole accompagnata dalla retta azione. ( Dhammapada strofa 52 ) Commento : " Quando parliamo e agiamo in modo onesto, facciamo un dono al mondo. Quando parliamo e agiamo in modo disonesto contribuiamo alla confusione. Il presupposto che “ tutti mentono “ è a dir poco tragico. Dire che faremo qualcosa e poi non agire di conseguenza crea sfiducia, come dice il Buddha nella strofa precedente, la 51, del Dhammapada : “ Deludenti come un fiore bello ma senza profumo … “. Per fare la differenza nel mondo non occorre essere estremamente ricchi o influenti. Quello che occorre è abbinare la parola gentile con la retta azione. Questo va ricordato se vogliamo essere d'aiuto." - Bhikkhu Munindo - Cari amici esercitiamo ad abbinare la parola gentile con la retta azione ! Fonte : Scuola di Meditazione Trascendentale Sardegna Immagine trtta da(by) VACANZETHAI Web Page

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448