Cari amici e membri della community di Cam.TV desidero avere il piacere nell'informarvi dell'iniziativa portata avanti dalla Regione Emilia- Romagna con lo scopo di contenere i contagi da Covid-19 nelle abitazioni e nelle residenze per anziani, la Regione ha infatti creato una 'rete di spazi protetti in alberghi, strutture private o residenze " dedicate esclusivamente a persone risultate positive al coronavirus con l'obiettivo di evitare l'insorgenza dei focolai domestici. Sarebbero più di mille i posti disponibili in Emilia-Romagna per permettere a chi non ha un domicilio adeguato o vive in una struttura dove non può essere garantito l'isolamento e l' affrontare il periodo di quarantena in sicurezza. A Bologna l'Azienda Usl ha offerto 125 camere ai pazienti positivi al Covid-19 e come viene spiegato in una nota, sono attualmente "32 i cittadini che stanno usufruendo di questo servizio, 44 in tutto quelli ospitati in queste settimane" L' assessore regionale al Welfare Elly Schlein ha spiegato "Gli alloggi alternativi disponibili sono uno strumento che è giusto utilizzare ma è anche importante trovare personale per sopperire alle gravi mancanze nelle strutture". Per perseguire tale scopo la Regione Emilia Romagna sta valutando diverse possibilità, dall'invio alle Aziende Servizi alla Persona di una parte delle nuove assunzioni eseguite dalla Sanità regionale, alle deroghe alle qualifiche professionali fino all' estensione della deroga anche ad assistenti familiari e caregivers per l' attività di supporto agli operatori. Auspico personalmente che tali misure possano estendersi nei tempi più celeri dalla Regione Emilia Romagna alle altre Regione del nostro Bel Paese ! Fonte : Rtv SAN MARINO Web Page Immagine tratta da(by) Rtv SAN MARINO Web Page

3  

Cari amici e membri della community di Cam.TV il saggio ed anziano maestro di vita, cultore delle filosofie e pratiche orientali, sosteneva che in ognuno di noi vi è un po' di divinità non solo ma anche nella natura intorno a noi. Cari amici desidero avere il piacere di condividere con voi il saggio e prezioso pensiero del filosofo indiano OSHO e ricerchiamo la nostra autenticità ! " Il divino non è solo in te, ricorda: è in tutti gli animali. E non solo negli animali: è in ogni albero e nelle rocce. Il divino è il centro fondamentale di ogni cosa. Puoi perderlo solo diventando falso, e puoi ottenerlo solo tornando a essere autentico." Fonte : La Finestra sul Cielo interiore Facebook Page Immagine tratta da(by) Un raggio di Sole per Te Facebook Page

Cari amici e membri della community di Cam.TV nei boschi del Canavese in Piemonte vi è il cammino più originale d'Italia in quanto si verifica uno strano fenomeno che prende il nome di "terre ballerine". Cari amici se siete alla ricerca di un itinerario originale per una passeggiata all’aria aperta questo luogo non potrà che lasciarvi vi lascerà senza fiato tra il Lago Sirio e il Lago Pistono ed un tempo vi era anche un terzo lago oramai scomparso, il Lago Coniglio.Per raggiungere il punto in cui si trovava il Lago Coniglio si è chiamati ad attraversare un bosco e dove ci si imbatte in uno strano fenomeno che prende il nome di “terre ballerine”. Dopo una piacevole e bella passeggiata sui facili sentieri in mezzo ai boschi si arriva in un punto in cui si può assistere a un divertente spettacolo offerto dalla natura, infatti facendo dei piccoli saltelli si fa letteralmente “ballare” il terreno, gli alberi, i rami, i rovi e tutto quanto appoggi sulla terra. Questo fenomeno è dato dal fatto che il bosco cresce sopra uno strato di torba appoggiato su una superficie d’acqua che permette al terreno “di galleggiare”. il visitatore può quindi saltellare su questa sorta di " tappeto elastico naturale " e ad ogni salto anche le piante circostanti si muovono, se poi nei giorni precedenti è caduta della pioggia l’effetto" elastico " è ancor maggiore. L’ itinerario per giungere a questo luogo suggestivo ed insolito segue un bellissimo percorso circolare della durata di poco più di un’ora, durante questo percorso si passa sopra le rive meridionali del Lago Pistone da dove è possibile per il visitatore osservare il bellissimo Castello di Montalto Dora, dominante dall’alto del Monte Crovero e che si rispecchia nelle acque del lago. Castello XII secolo che dà il nome al borgo, Montalto Dora, in cui si trova e che nell’antichità aveva la funzione di fortezza a guardia di quel tratto di Via Francigena che si dilunga per 50 chilometri e che arriva fino i provincia di Biella. L ’itinerario che conduce il visitatore alle “Terre Ballerine” consente ad esso di transitare vicino a due dei cinque" laghi morenici" di Ivrea ed essa rappresenta una zona di grande interesse geologico, naturalistico e faunistico. Ma quanto cari amici è meravigliosa e sorprendente la natura ! Fonte : Si Viaggia Web Page Immagine tratta da(by) Si Viaggia Web Page

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448