Forse a molti, se non a tutti, farebbe bene portare un po' di Shikata ga nai nella propria quotidianità, per sdrammatizzarla e renderla, al tempo stesso, più cosciente. Shikata ga nai è un'espressione tipica della cultura giapponese: ricorda che le cose sono così come sono e che non sempre abbiamo il controllo sulla nostra vita.

3  

Arrossamento degli occhi, difficoltà a respirare, colpi di tosse, verrebbero spazzati via e si dovrebbe stare decisamente meglio. Il risultato, avvertono gli studiosi, si otterrebbe solo con questo tipo di cocktail e non con altri tipi di alcolico: come dimostrato da altri studi, il consumo di alcol peggiorerebbe i sintomi allergici, a causa dei solfiti e delle istamine contenute nei prodotti. Il gin tonic sarebbe invece diverso perché i distillati, come appunto gin e vodka, presentano un basso contenuto di istamine. Tra i due, chi è affetto da febbre da fieno e asma dovrebbe preferire il gin, perché grazie al suo processo di distillazione è completamente privo di solfiti. In alternativa, ok alla vodka, ma solo se assoluta..

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252