Cosimo Damiano Delcuratolo

Da Comau e Microsoft un piano per monitorare i robot da remoto Al via il progetto Smart Digital Restart per la digitalizzazione delle imprese Per supportare le aziende in un momento di ripresa delle attività industriali, a seguito della pandemia Covid-19, Comau lancia l'iniziativa 'Smart Digital Restart' con Microsoft Italia, mettendo a disposizione in.Grid/Link, una nuova web app per il monitoraggio e la diagnostica in remoto di robot e macchine utensili. L'applicazione sarà disponibile in forma gratuita per 6 mesi, nella versione 'light', in Italia e poi in altri Paesi. in.Grid/Link fa parte della piattaforma in.Grid, che Comau ha sviluppato per accompagnare il passaggio delle imprese alla manifattura digitale e consente agli operatori di monitorare a distanza lo status dei robot e dei macchinari installati all'interno di uno stabilimento. I dati elaborati dalla piattaforma di data analytics in.Grid possono essere visualizzati in tempo reale su qualsiasi pc, tablet, smartphone.

3  
14
Cosimo Damiano Delcuratolo

Abbiamo scaricato scaricato l’app Immuni, quella scelta dal governo italiano per il cosiddetto “contact tracing” (meglio: exposure notification) della Fase 2B dell’emergenza coronavirus, e la sta usando dall’1 giugno. Abbiamo scaricato l’app su uno smartphone OnePlus 5 aggiornato ad Android 9: la configurazione iniziale è piuttosto semplice, e come promesso non vengono chiesti dati “sensibili”, se non in quale regione e in quale provincia (non città) si abita; l’app non permette l’acquisizione di screenshot durante il suo utilizzo. Settimana 2: la questione del gps L’app ha ricevuto un nuovo aggiornamento (è il terzo dall’inizio), che risolve alcuni bug e soprattutto aggiunge un bottone per disattivare temporaneamente il servizio direttamente dalla pagina iniziale: l’idea è che serva soprattutto per gli operatori sanitari, che magari vogliono interrompere la protezione (e la ricezione delle notifiche) mentre sono al lavoro.

2  
7
Cosimo Damiano Delcuratolo

Così il Coronavirus ha fatto nascere una nuova generazione di app I cambiamenti di necessità e abitudini hanno dato slancio a nuovi strumenti digitali, che continueremo a usare ancora a lungo. Che la pandemia di Coronavirus abbia causato un’accelerazione digitale è sotto gli occhi di tutti. Pur con le difficoltà del caso, la necessità di dotarsi da un giorno all’altro dei software necessari alla didattica a distanza ha per esempio finalmente costretto il mondo della scuola a intraprendere un percorso di digitalizzazione che era stato troppo a lungo rimandato. Lo stesso vale anche per lo smartworking e il telelavoro, due modalità per le quali gli strumenti sono disponibili già da parecchi anni ma che hanno comunque stentato a prendere quota, riuscendoci solo quando la quarantena l’ha reso indispensabile. Lo stesso si potrebbe dire per lo snellimento di alcune procedure burocratiche, l’adozione crescente degli eventi in videoconferenza, l’abbandono del contante in favore dei pagamenti digitali (per ridurre i contatti) e altro ancora. Ma non è tutto: il Coronavirus ha fatto sorgere anche una generazione di app, nate o riscoperte durante la quarantena per far fronte alle nuove necessità, ma che potrebbero dimostrare tutta la loro utilità anche quando (e se) le cose torneranno alla normalità. È il caso per esempio della piattaforma Care Connect di KRY, uno strumento di telemedicina – disponibile già in dieci lingue, tra cui l’italiano – che permette ai pazienti di consultare qualsiasi operatore sanitario via video, garantendo una bassissima latenza per replicare il più da vicino possibile l’esperienza di persona e offrendo ogni sicurezza in materia di privacy. Sempre KRY ha lanciato, tramite la sua app LIVI, uno strumento che consente ai pazienti di inserire i sintomi di cui soffrono per poi essere indirizzati verso il supporto medico più indicato.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213