Pesci Mondo Sommerso

Immergiamoci nel loro mondo

  • 807
Pesci Mondo Sommerso

Immergiamoci nel loro mondo

Lectoria Cornuta, detto anche Pesce Mucca

2020-06-30 06:00:13

Il Pesce Mucca é territoriale, è adatto alla convivenza con quasi tutti i pesci di barriera delle altre razze, purchè lenti nel mangiare, ma non con altri della sua specie e neppure con gli invertebrati, di qualsiasi tipo.

Pesci Mondo Sommerso

Immergiamoci nel loro mondo

La Tubastrea è un corallo duro a polipi larghi (corallo LPS) che è spesso ricercato nell’hobby dell’acquario marino, a causa dei loro polipi giallo brillante, che le conferiscono un aspetto “soleggiato”. Esistono molte specie di corallo tubo (questo il suo nome comune), quindi ti capiterà di vederle elencate semplicemente come Tubastrea, che in realtà è il genere. Un genere è una classificazione scientifica che organizza insieme un gruppo di specie simili. Se li osservi, capirai perfettamente il nome. I polipi sono cilindrici, carnosi e luminosi, gialli e arancio e assomigliano a dei raggi di sole (in inglese viene soprannominato sun coral). Ciò che è straordinariamente ironico riguardo a questi splendidi invertebrati della famiglia delle Dendrophylliidae è che non sono fotosintetici, il che significa che non ricevono alcun tipo di nutrimento dalla luce del sole o, nel tuo caso, dalle luci del tuo acquario. Questo li rende un po’ più difficili da mantenere in un acquario domestico perché sono totalmente dipendenti da ciò che mangiano. Poiché non hanno bisogno di luce, la Tubastrea è un corallo perfetto da inserire nelle zone più ombreggiate o più scure del tuo acquario, per aggiungere una raffica di colore in quei punti che altrimenti rimarrebbero vuoti. Le Tubastree in natura si trovano solitamente nelle barriere coralline tropicali e subtropicali di tutto il mondo, negli oceani e nei mari. Sono più comunemente individuate in aree profondamente ombreggiate come anfratti, strapiombi o grotte. Costruiscono le loro colonie anche su superfici artificiali come pilastri o scogli.

Pesci Mondo Sommerso

Immergiamoci nel loro mondo

Neolamprologus sexfasciatus. Nome comune Ciclide a sei barre. Piccolo perciforme appartenente alla famiglia dei Cichlidae, proveniente in origine dall'Africa centro-orientale: coste meridionali del Lago Tanganica; per la facilità di allevamento in acquario è occasionalmente riprodotto ed allevato in acquariologia sia dagli allevatori che dagli appassionati di tutto il mondo. La livrea è di un color verde senape o celestino molto chiaro; il fianco è attraversato da 6 grosse bande trasversali scure, di color marrone testa di moro o nero, che si estendono anche su parte della pinna dorsale; sopra la fronte due ulteriori piccole bande trasversali arrivano sino all'occhio; appena sopra l'opercolo branchiale è visibile una macchia di color azzurro o turchese; le pinne sono di color celeste con puntini turchesi; il primo raggio delle pinne ventrali è di color turchese così come turchese è il bordo sul margine distale della pinna dorsale, di quella caudale e di quella anale. Il Neolamprologus sexfasciatus è molto simile al Neolamprologus tretocephalus dal quale si differenzia per avere sul fianco 6 bande trasversali e non 5. Pesce molto robusto, territoriale ed abbastanza aggressivo; conviene allevarlo in un acquario di comunità con pesci altrettanto robusti oppure, in coppia, in un acquario dedicato; necessita di una vasca di grande capacità, con piante robuste, legni, rocce e vasi di terracotta per fare anfratti e nascondigli. Non ha particolari esigenze per quanto riguarda i valori chimici dell'acqua che deve essere solo ben filtrata ed ossigenata, meglio se tramite un Filtro Esterno pressurizzato con la portata oraria di almeno due volte la capacità dell'acquario; si consiglia anche di effettuare regolarmente dei cambi parziali, preceduti da una scrupolosa sifonatura del fondo per raccogliere i residui più grandi. Per ottimizzare l'ambiente si possono utilizzare gli appositi Integratori Salini per i Ciclidi del Malawi che si trovano normalmente in commercio. Foto: J. De Lange

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55