Quando l'arte si fa arte, 1975 uno dei miei primi quadri Naif su vetro, fatti al contrario, il davanti è vetro, la tecnica è al contrario di ogni disegno o tipo di pittura, ad esempio, prima si disegnano i pallini il contorno e poi il resto, bisogna lavorare con la luce del mattino, poiché alla luce artificiale il colore cambia moltissimo... Il costo di un quadro del genere non è basso, per materiali e tempo...

Un cielo un po' cosi, al parco degli acquedotti, dove la storia ancora racconta, con essa si fondono le leggende di quella antica Roma, che vedeva le atreghe danzare intorno al pentolone, sulle ardenti braci, tra canti e balli di un'epoca antuca e se sai esser anta/o ne senti ancor oggi il profumo nell'aria, se sai ascoltare ne senti i racconti che nel silenzio più assoluto sussurra l'amico vento e se sei pura/o e porti in te l'antico dono, allora aguzza gli occhi, in lontananza potrai vedere la straordinarietà di un mondo che vive solo nelle fantasie... La Magia di un luogo, non è fine a se stessa, ma vola nell'aria e si fonde con la Magia di ogni Strega.

Panteon di Roma, in una giornata assolata...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273