Specializzato nel Fantasy, Arte Medievale, Libri esoterici compreso gli articoli connessi, cultore, praticante della Vecchia Religione la Stregoneria e tutto riguardi quel Mondo, collaboro con ambienti del settore, seguo chi vuole apprendere le Arti.

Nella mia presentazione, volutamente imperfetta... 

ho ritenuto doveroso non dare un professionale risalto di cosa mi occupo, solo l'accenno, ritenendo che affidarmi a delle immagini ed uno scritto del libro, possa dare una idea più chiara e veritiera... Premetto anticipatamente che quotidianamente, mi viene richiesto un consulto, di leggere, vedere, intervenire etcetc. Dietro un pagamento per la mia opera..... La mia risposta è sempre e sarà sempre la stessa, non intervengo, non cambio il percorso, non muovo pedine o leggo carte, non è mio compito modificare un destino, poiché noi stessi siamo il nostro destino, noi stessi abbiamo il potere di modificarlo, noi stessi abbiamo il potere di viverlo, nessuno può o deve essere artefice di modifiche di alcuno, modifiche che col senno di poi ci accorgeremmo che potrebbe essere ciò che non si voleva, poi non si torna indietro, chi lo vuole, chi lo desidera, posso indirizzarlo allo Studio, ad approfondire la conoscenza, la propria cultura, a comprendere e conoscere una verità, che non si vuole si conosca, poiché il sapere è intelligenza ed una Donna un Uomo intelligenti spesso mettono paura, se questi poi sono in possesso delle arti, allora non se ne ha  solo paura, ma terrore, perché non potranno mai essere manipolati, saranno liberi ed essere liberi è qualcosa di divino... Si potrebbe dire molto, si potrebbe scrivere con quella solerzia ed attenzione della scrittura, che contraddistingue una persona semplice, non avvezza allo scritto da un dotto univeritario, come appunto   farebbe un professore universitario, in quel suo perfetto italiano, o latino e permetterne la lettura approssimativa, io preferisco lo scrivere scolastico, perché ognuno non legga solo con gli occhi, non legga le lettere, bensi legga con la mente, l'anima ed il Cuore, se saprà farlo ha già iniziato il suo cammino, ed io se vuole e lo desidera, posso mettermi al suo fianco, accompagnarlo lungo il cammino della conoscenza dell'arte, affinché segua la retta via senza indugio e senza errore.