Cambiare o accettarsi?

2018-09-06 05:55:24

www.dottormiali.it

D. Come si fa a dimenticare un amore?

2018-09-05 15:44:25

R. Amandosi.

Quando ti sentirai solo di fronte alla tua sfida, questi 4 minuti ti sosterranno.

2018-09-05 15:30:40

Quando ti sentirai solo di fronte alla tua sfida, questi 4 minuti ti sosterranno. Ci sono momenti in cui la sfida si fa molto difficile e sentiamo il bisogno di un incoraggiamento esterno, la necessita' di un'ulteriore fonte energetica. Quando siamo al limite viene spontaneo chiedere un aiuto. Gli aiuti esterni sollecitano le nostre risorse interiori. A tal proposito si inserisce l'esercizio di oggi, grazie al quale entrerai in contatto con due fonti energetiche eccezionali: la forza del maschile e del femminile. Visualizza, in un primo momento, gli uomini che hanno fatto la storia e che hanno fatto del bene all'umanità: da Martin Luther King a Ghandi, da Buddha al semplice contadino che ha coltivato la sua terra con costanza ed amore. E poi, tutto il meglio del femminile, come Giovanna D'Arco, Madre Teresa di Calcutta, Rita Levi Montalcini. Solo il buono, solo il bello : due potenti sorgenti energetiche a disposizione dietro le tue spalle. Ora, prendi contatto con una sfida che ti incuta molto timore e mettiti di fronte a questo "nemico". Senti la paura, ascolta la tensione per qualche secondo. Adesso allontanala: sposta questo pensiero a venti metri di distanza. Immagina pure di interporre tra te e la sfida una barriera di plastica trasparente, che ti permetta di poterla vedere e che, al contempo, ti faccia sentire completamente al sicuro. Immagina di avere vicino a te, dietro la tua spalla destra una figura maschile, un amico, una persona che stimi e che ti dà fiducia e dietro la tua spalla sinistra un personaggio femminile, sia che tu lo conosca sia completamente inventato, ma che ti ispiri fiducia. Le due persone rappresenteranno un veicolo attraverso il quale ti arriverà tutta l'energia positiva del maschile e tutta quella del femminile attraverso una loro frase. Qual è la frase incoraggiante che vorresti sentirti dire dal maschile? La fonte energetica ti arriverà, attraverso le parole del tuo amico e ti aiuterà a riaffrontare le difficoltà. La stessa cosa facciamo col femminile: qual è la frase che vorresti sentirti dire dal femminile? Per esempio dal maschile ascolta "Puoi farcela" e dal femminile "Sii gentile". E immagina che per un minuto queste frasi rimbombino nella tua mente. Partendo dal senso di benessere generato, riavvicinati mentalmente e lentamente al tuo problema o alla sfida che stai per affrontare, e senti il livello di empowerment che tutto questo ti dà. Ora pensa di rivolgere, al cospetto dell'immagine che rappresenta la difficoltà, la prima frase che ti viene in mente e che sarà il risultato di tutta questa nuova potenza energetica a cui hai accesso. Ricordati di queste sensazioni tutte le volte che vorrai affrontare una sfida e goditi il percorso. Questo e altri magnifici esercizi sono inclusi nel miei video-corsi "Autostima e assertività" e "Miglior ala tua Autostima": chiedimi informazioni. Elvino Miali

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299