Amo il profumo della terra appena lavorata, accompagnare le persone a prendere consapevolezza di sè, ricercare il Buono, il Bello, il Vero perché  sento il valore della vita e voglio  trasmettere il mio credo non solo a parole, ma con i fatti

“Il mio desiderio più grande: aiutare a generare una vita buona piena di significato”

Ideatore del Counseling SUC Grazie a tre mie competenze: imprenditore agricolo a titolo principale, counselor professionista avanzato registrato all’ Associazione REICO, volontario Caritas, ho generato il Counseling SUC dove SUC è l’acronimo di Silenzio, Umiltà e Carità. In pratica accompagno le persone a fare un percorso di consapevolezza che si articola in tre ambiti: l’area del Padre=(preservare)= è il contatto con il Creato dove nel silenzio, in assenza di giudizio, la persona prende confidenza con ciò che è; in questa fase aiuto il cliente a riscoprire con meraviglia le cose belle che lo circondano e a riflettere sulle sue risorse per vedere la luce N.B: per stimolare questa dimensione, se la persona abita vicino a me la porto a fare una bella camminata in campagna-colloquio itinerante di nutrimento; l’area del Figlio=(ricercare)=è la presa di consapevolezza di ciò che manca, per cui, con umiltà, insieme, andiamo a reperire risorse per illuminare aree personali; l’area dello Spirito Santo=(promuovere)=è la proiezione della persona nel futuro per cui, con amore, accompagno a costruire un’area desiderata in modo che la persona possa illuminare se stessa e donare luce agli altri. Si tratta di un’attività che nutre l’anima.

Trinità - Andrej Rublëv (Galleria statale di Tret'jakov, Mosca)

Ambiti in cui opero: 1) collaboro con Aspic di Venezia Presidente Dr.Elvino Miali = in qualità di tutor del master di counseling accompagno il gruppo classe nel triennio, promuovo sessioni di ripetizioni di lezioni agli allievi, faccio da moderatore nelle conferenze aperte alla popolazione, sono il responsabile di un centro di ascolto-area tirocinio per allievi-a supporto dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti presente a Mestre; 2) sono volontario Caritas responsabile di uno sportello ricerca, equilibrio e lavoro presso la Parrocchia S.Paolo a Mestre=opero da 13 anni prima come semplice volontario adesso anche con abilità di counselor. In questo ambito mi sono fatto promotore della sperimentazione con Cam.TV per la stesura del “nuovo modello SUC di accompagnamento”; 3) ascolto le persone e in particolare figure consacrate di religiosi/religiose.