SENSIBILITÀ INSULINICA

2018-10-22 08:41:41

Perché non riusciamo a dimagrire? Che cos'è l'insulina? Guarda il video e poi clicca qui https://www.dna-solutions.it/IMR033

La GOTTA sai cos'è?

2018-10-21 12:39:39

La gotta è una malattia autoinfiammatoria cronica con attacchi acuti regolari che causano un’infiammazione articolare molto dolorosa. Si verifica quando vi è una quantità eccessiva di acido urico nel sangue. Ciò porta ad un accumulo di cristalli di acido urico nelle articolazioni e nei tessuti circostanti, causando infiammazione e attacchi di gotta. http://michael.hodecisodistarbene.com

3  

ALIMENTI E IMBALLAGGI QUALI RISCHI PER LA SALUTE?

2018-10-20 11:45:41

http://michael.hodecisodistarbene.com Grazie Dott. @Aurelio De Giovanni Il bisfenolo A, o BPA, è una sostanza chimica presente in molti imballaggi di plastica che usiamo ogni giorno. Potrebbe rappresentare uno dei fattori della comparsa di cellule cancerogene. La ricerca ha collegato l'esposizione a problemi di fertilità, impotenza maschile , malattie cardiache e altre condizioni come insulinoresistenza e diabete di tipo 2.Prove meno affidabili indicano che potrebbe anche avere un impatto sul peso corporeo '' Contenitori di plastica dove noi mettiamo il cibo ,dove chi ci vende il cibo mette i nostri prodotti che sia la verdura che siano la carne che siano il pesce e qualunque tipo di alimenti e che contengono bisfenoli, tutto quello fatto di plastica è capace di dare modificazioni geniche congrue con la comparsa di tumori per due generazioni a chi venga a contatto con queste molecole e il fatto che si sia ridotto o abolito il bisfenolo A e sostituito con i bisfenoli solfoni non ha non ha modificato questo tipo di tossicità epigenetica ''(Prof. Francesco Saverio Dioguardi)Il BPA è una sostanza classificata come interferente endocrino in grado di alterare l’equilibrio ormonale e il metabolismo dell’organismo.Sembra che che i neonati e i bambini piccoli siano particolarmente sensibili ai suoi effetti.Il BPA, con il suo comportamento simile a quello degli estrogeni, potrebbe aumentare il rischio di cancro al seno, alla prostata e ad altri tumori e addirittura potrebbe che può rendere alcune cellule resistenti alla chemioterapia.È difficile evitare il BPA in quanto molto diffuso ma alcuni suggerimenti possono aiutare a minimizzare l'esposizione.• comprare e conservare alimenti in barattoli di vetro, non di plastica• utilizzare prodotti freschi, congelati o essiccati, non in scatola• evitare di cuocere al microonde cibi in contenitori di plastica• non lavare i contenitori di plastica in lavastoviglie o usare detergenti aggressivi su di essi• scegli giocattoli di legno invece di plastica• allattare al seno i bambini il più a lungo possibileUno studio ha suggerito che solo dopo tre giorni di dieta senza l'utilizzo di imballaggi in plastica il livello di BPA era notevolmente diminuito., ma probabilmente ciò non basta.In Italia l'argomento è stato più volte approfondito durante numerose relazioni dal Prof Francesco Balducci.

3  
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98