Mamma Oggi

Founder Junior

2022-03-30 19:09:40

A cosa serve arrampicarsi su un albero? 

A capire che, per realizzare i nostri sogni, dobbiamo attraversare la paura ❤ 

1  
15
Mamma Oggi

Founder Junior

2022-02-13 17:15:33
Siete voi che alla fine mi tenete in piedi, quando la salita si fa impervia e il vento porta burrasca. Quando le ginocchia tremano. Siete voi che mi tenete lucida. Coerente, in qualche modo. 

Anche quando le notti scorrono insonni una dopo l'altra, quando l'angoscia serra l'esofago in una morsa che giorno dopo giorno stenta ad allentarsi. Voi che più di ogni altra cosa mi costringete a tirarmi su, alla fine. Anche nelle mattine in cui il letto e il buio sembrano l'unica risposta e l'unica soluzione. La sola via possibile.

Siete voi che più di tutti mi imponete in definitiva di restare, anche quando “pagherei per andar via” (cit.)Dipendete da me, e da vostro padre, per tutto. Eppure non fate che salvarmi, senza averne la minima idea, ogni volta che le cose si fanno difficili. Quando tutto sembra perduto, ingrato, ostile. Quando fatico a intravedere il senso.

Siete voi che, oltre la stanchezza più insanabile, mi inchiodate alla mia responsabilità ultima e prioritaria di madre. Voi che mi riportate, dopo tutto e prima di chiunque, al mio dovere primario e ineluttabile. Voi che, richiamandomi a “fare”, alleviate il senso di impotenza e di inutilità di fronte alle cose che, purtroppo, non sono in grado di cambiare.

Siete voi che mi salvate, almeno in parte, dalla colpa e dalla paura. E che mi restituite il diritto alla prospettiva, la consapevolezza della prospettiva stessa. Voi che aprite uno squarcio sul futuro e mi date una speranza, anche quando il presente è così duro da apparire immutabile.

Non saprei dire se si tratti di un'illuminazione o una nevrosi, ma tant'è: se c'è un momento in cui mi sembra, in definitiva, di intuire il senso di avervi messo in questo mondo bellissimo eppure faticoso e spesso ingiusto, di essermi inflitta la fatica insanabile della vostra crescita e la responsabilità schiacciante della maternità, è quando le cose vanno da schifo. 

Quando voi mi salvate dalla vita e da me stessa, ogni giorno. Senza averne la più pallida idea.

(dal web) 

Mamma Oggi

Founder Junior

2022-01-02 07:34:19

Bambini, imparare a fare cose difficili. 

È difficile fare le cose difficili: parlare al sordo, mostrare la rosa al cieco. 

Bambini, imparate a fare cose difficili: dare la mano al cieco, cantare per il sordo, liberare gli schiavi che si credono liberi. 

(Gianni Rodari) 

1  
9
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74