A - REGOLARIZZAZIONE ED EMERSIONE beneficiari: irregolari o titolari di permesso di soggiorno 2 Per quali attività può essere presentata la domanda? La domanda di regolarizzazione può essere presentata in relazione ai seguenti settori: a) agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura e attività connesse; b) assistenza alla persona per sé stessi o per componenti della propria famiglia, anche non conviventi, affetti da patologie o handicap che ne limitino l’autosufficienza; c) lavoro domestico di sostegno al bisogno familiare.

LA VOCE DEGLI IMPRENDITORI MIGRANTIPER LA FASE 2 - EMERGENZA COVID-19*

2020-05-16 14:13:57

Come stanno affrontando l'emergenza i migranti? In che modo stanno cercando di salvare le loro imprese e, loro dipendenti? Di che aiuti hanno bisogno? Sono in grado di rapportasi correttamente con la loro Banca e con il loro commercialista? Conoscono ANIPS-Confcommercio? Zoom-Meeting di venerdì 22

Sanatoria onerosa, un contributo forfettario di 400 euro per lavoratore, oltre a un contributo per le somme dovute a titolo retributivo, contributivo e fiscale da determinarsi con successivo decreto ministeriale. E un altro da 160 euro in capo al migrante che ottenga il permesso di soggiorno temporaneo di sei mesi per la ricerca di lavoro, che può essere convertito in permesso per motivi di lavoro in caso di assunzione.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34