✨Simone Cerri✨

Top Founder President

Il primo dei 3 segreti per migliorarsi è la perseveranza, scopriamo insieme se le tue sono azioni o distrazioni 😊

2018-08-24 08:47:22

Guardando l’immagine che ho scelto per questo articolo cosa ti viene in mente? Suscita delle emozioni vero? Cuori (amore) Rossi (sensualità) il tutto in grande quantità, tanto amore e tanta sensualità ... Nota che se questa immagine ha suscitato delle emozioni, saranno state sicuramente emozioni positive, se per caso fosse il contrario il consiglio è quello di recarti subito da un analista. Bene, questo era il mio intento, un’immagine come questa non può che generare delle belle emozioni e oggi proprio di questo voglio scrivere. Iniziando con delle belle emozioni positive voglio raccontarti come puoi, applicando un solo semplice principio , migliorare di molto il tuo abituale “approccio alla vita” e crescere sia professionalmente che umanamente. "Il segreto per andare avanti è innanzitutto mettersi in moto" Mark Twain Ci voglion , come ho scritto altre volte, perseveranza, tenacia e coerenza per portare a termine i propri obiettivi. Oggi ci soffermiamo sul primo. LA PERSEVERANZA. La Treccani definisce perseverare in questi termini: perseverare (ant. persevrare) v. intr. [dal lat. perseverare, der. di severus «severo»] (io persèvero, ecc.; aus. avere). – Persistere, mantenersi fermo e costante nei propositi, nelle azioni, nello svolgimento di un’attività , essere costanti e fermi nel perseguire i propri scopi o nel tener fede ai propri propositi. Scopriamo insieme quindi le ragioni per cui la perseveranza è una delle caratteristiche che devi avere per crescere sia personalmente che nel tuo business. 1 - Quante volte ti è capitato di appuntarti una lista delle cose da fare? 2 - Quante volte le vedi scritte lì, una dopo l’altra, come dei richiami che ti ammoniscono sugli impegni da sbrigare? Eppure, come può accadere che, anche avendo davanti agli occhi quella sfilza di azioni non riusciamo a prendere una decisione? Perché ancora ci sembra di non avere il pieno controllo della situazione ? Non ci riusciamo perché, nella nostra lista delle cose da fare, abbiamo descritto i nostri impegni come qualcosa di vago e di generico. Così ogni volta che rileggiamo (ad esempio) “preparare la presentazione” ripercorriamo mentalmente tutti i passi che dobbiamo fare per arrivare fino alla presentazione compiuta e questo ci toglie tempo ed energie . La stessa cosa accade con gli innumerevoli impegni, anche banali, di tutti i giorni, come il dover fare la spesa o ricordarsi di fare quella telefonata. Il trucco è perseverare, quindi, dare seguito ad una azione e tener fede ai propositi, SUBITO, DA FARE, ADESSO! Devi fare una telefonata? FALLA! Devi preparare una presentazione? PREPARALA! Devi fare la spesa? VAI SUBITO A FARLA! In sostanza non sono ammesse distrazioni quando devi compiere una azione mirata al raggiungimento di un tuo obiettivo. Se ad esempio devi preparare un tuo intervento o fare quella telefonata NON ESISTE CHE TU TI DISTRAGGA CON FB o CAM.TV, NON ESISTE CHE CERCANDO QUALCOSA CON IL PC TI SOFFERMI A GUARDARE UN VIDEO SU YOUTUBE Vuoi crescere? NON DISTRARTI e chiudi TUTTI i cicli che hai aperto, uno ad uno, compiendo delle azioni e non delle distrazioni. Procrastinare fino all’ultimo i propri impegni è sicuramente più facile ma è una fonte certa di gravi inefficienze e di stress che potrebbero essere tranquillamente evitati con una corretta pianificazione. Grazie per aver letto sino a qui, domani parleremo della Tenacia, la seconda skill per poter utilizzare al meglio la tecnica PTC ❤

Riuscirai a sconfiggere il mostro?

2018-08-23 07:50:15

In UN SOLO MINUTO nel “mondo online” avvengono 1700 download , oltre 500.000 post su fb , 98.000 Tweets e oltre 168.000.000 milioni di email spedite ecc ecc il tutto OGNI SESSANTA SECONDI! Questo è il VERO MOSTRO con il quale ogni giorno dobbiamo combattere, questo è quello che ogni giorno FANNO i tuoi clienti, questo è quello che Tu fai leggendo questo articolo ed è quello che IO faccio scrivendolo. Pensi di poter competere con questo mostro? Pensi di riuscire nell’impresa di essere visibile tra quei 500.000 post AL MINUTO su Fb? Pensi che la tua campagna email sia la più figa tra tutte quelle milioni di email inviate? Pensi davvero che un investimento nella SEO possa portare il tuo sito ad avere risultati “diversi” agli occhi delle quasi 700.000 ricerche fatte su Google IN UN SOLO MINUTO ? YouTube; un giorno intero è composto da 24 ore o sbaglio? E qui in UN SOLO MINUTO vengono caricati 25 ore di contenuti video? 25h*60"*24h= TRENTASEIMILA ORE AL GIORNO DI CONTENUTI VIDEO! Hai compreso adesso chi è il vero mostro? Il dato che emerge è ALL’ APPARENZA impietoso e, SEMBRA, una battaglia persa in partenza vero? Mmmm, è vero, all’apparenza lo sembra ma….lo è? Adesso ti scrivo altri nm. 1/20 – 5/20 – 8/20 – 3/20 – 3/20 che con Fibonacci non centrano nulla, ma sono numeri CHE TI DEVI STAMPARE IN MEMORIA IMPRESSI A FUOCO! Adesso ti dico cosa sono: 1 persona su 20 – non vede l’ora di acquistare un tuo prodotto-servizio 😀 5 persone su 20 – sono interessate a fare un acquisto da te 😮 8 persone su 20 – non sono “ANCORA” interessate ad acquistare 😕 3 persone su 20 – non sono interessate 😐 3 persone su 20 – non acquisteranno mai da te 🙁 Detto questo possiamo entrare nell’argomento di oggi . Questi sono i numeri reali con i quali TUTTI I GIORNI ti devi confrontare, rapportiamoli su base 100 e guardiamo insieme cosa succede : su 100 potenziali clienti solo 5 entreranno nella tua attività consapevoli di fare un acquisto su 100 potenziali clienti ben 25 sono attratti e potrebbero fare un acquisto su 100 potenziali clienti sono addirittura 40 le persone non ancora interessate su 100 potenziali clienti 30 non sono interessati a fare un acquisto nel tuo negozio I numeri non mentono mai, sono numeri, punto. Proviamo ad applicare una sequenza fatta da 10 punti, sono questi quelli davvero interessanti: 1 - trovare la tua differenza (sono qui per aiutarti a farlo) 2 - pianificare la tua strategia 3 - creare la tua comunità di seguaci (impara ad attrarre) 4 - rivolgerti espressamente a quelle persone (potenziali clienti) che nutrono già un interesse per i tuoi prodotti (se ti ricordi i numeri erano 30/100) 5 - regala ai clienti un’esperienza memorabile (saranno i clienti stessi a portarti altri clienti, 40/100) 6 - dai loro un valore aggiunto ( ti consentirà di essere scelto e non di subire le scelte altrui) 7 - crea con loro una relazione duratura, impara a comunicare la tua differenza (clienti fidelizzati) 8 - alza il valore del tuo scontrino medio 9 - condisci il tutto con una strategia di marketing (no marketing? No party!) 10 - opera sinergie con altre attività come la tua (co-marketing) Adesso accetta un consiglio (gratis solo per oggi) "Se qualcuno ti offre una incredibile opportunità, prima rispondi di SI e dopo impara come farlo!" Richard Branson Per sconfiggere quei mostri, si tratta solamente di iniziare un percorso, svilupparlo, creare la tua strategia e vincere la battaglia, 4 passi che ti porteranno al successo. Questi 10 punti uniti ad un’arma, una vera bomba atomica, l’arma delle armi, la più potente arma mai creata, un’arma che nessun Tweets, nessun canale video, nessuna email e nessun post su Fb potranno mai avere, ti permetteranno di sconfiggere definitivamente IL MOSTRO e …quell’arma SEI TU, TU INSIEME ALLA TUA VOLONTA’ ed ALLA TUA AMBIZIONE! Ora rileggili, rispondi ad ogni punto, scrivi le risposte su di un foglio e poniti la domanda giusta: "Lo farò?" Quindi, A o B? 😘

-Invisible Hand- è il titolo di un famoso film. La mano nascosta qui, è quella di Andrea 😎

2018-08-18 08:57:50

Dietro ai grandi personaggi mediatici, dietro ai cosiddetti influencer, c'è sempre chi fa IL LAVORO OSCURO... In Cam abbiamo la fortuna di poter vedere in volto uno dei più grandi UOMINI OMBRA Italiani. Seguitelo sul suo canale, lui è The Ivisible Hand ➡https://www.cam.tv/andrealeti⬅

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70