NATURA, MARE, ARTE - "L' ONDA " DI KATSUSHIKA HOKUSAI (1830)

2018-07-20 12:39:07

I pittori e gli scultori giapponesi ci hanno sempre offerto una diversa visione, quasi mistica, dei fenomeni naturali. Qui l’onda è molto più di una semplice circostanza oceanica. E’ un mostro, un gigante che minaccia con i suoi artigli le navi agili e ardite che attraversano i mari giapponesi. Il terribile artiglio dell’oceano è così potente che sembra che minacci di divorare persino il sacro monte Fuji, rappresentato sullo sfondo, come un’altra vittima dell’onda maligna.

NATURA E MARE - SARDEGNA, CALA DI TRANA

2018-07-19 17:09:39

Perché non c’è niente di più bello del modo in cui tutte le volte il mare cerca di baciare la spiaggia, non importa quante volte viene mandato via.

NATURA, MARE E MUSICA - UNA COMPOSIZIONE MUSICALE ISPIRATA AL MARE, "LE MER" DI CLAUDE DEBUSSY.

2018-07-19 12:48:04

La Mer, trois esquisses symphoniques pour orchestre o semplicemente La Mer, è un componimento musicale (opus L 109), del compositore francese Claude Debussy (1862-1918), di carattere impressionista. La copertina della prima edizione a stampa di La Mer fu una stampa giapponese, L'onda al largo di Kanagawa di Katsushika Hokusai (vedi mia immagine). Con La Mer, Debussy non si propone un obiettivo descrittivo, piuttosto ricerca il mistero, dipinge la mutevolezza e l'incertezza, ma allo stesso tempo non è mai esplicito nel messaggio che trasmette, perché spinge l'ascoltatore ad usare la memoria e l'immaginazione. Per queste peculiarità, La Mer non appartiene alla musica a programma, ma neanche totalmente alla musica assoluta. Nella Parigi dei primi anni del Novecento, il contesto storico-culturale in cui nasce l'opera, ciò che premeva agli artisti non era l'imitazione della realtà, la descrizione realistica e aderente al vero della natura, quanto piuttosto comunicare l'impressione che l'artista ha della realtà, la percezione che ne scaturisce. Quindi la natura diventa una risorsa fondamentale che ispira la concezione che Debussy ha della musica: «un'arte libera, zampillante, un'arte di d'aria aperta, un'arte a misura degli elementi, del vento, del cielo, del mare».

153  
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11