OPS... C'è una singolare tenzone tra Giada e Nicoletta? A me piace leggere i vostri post molti interessanti ma non faccio a tempo a metabolizzarli. Mi sembra di "mangiare" troppo. Forse è meglio dosarli così che possano essere apprezzati di più, se questo è il vostro desiderio ovviamente. Buona giornata ad entrambe.

Quando si suol dire: "essere tutt'orecchi". La nostra Kira da piccolina era tutta orecchie e occhioni che poi, crescendo, hanno trovato la loro giusta proporzione come potrete vedere dal post precedente. Buona serata a tutti.

Scoprire la cartapesta è stato scoprire un mondo di oggetti e versioni così vari da accendere in me la voglia di sperimentare fin da subito qualcosa di diverso. La prima cornice la feci come da indicazioni per l'impasto base e quindi uscì completamente bianca e la dipinsi io giocando con colori vari fino ad ottenere un risultato che mi piacesse, quello che vedete in basso a destra. Ma subito mi venne in mente di provare a creare impasti già colorati da mischiare ed utilizzai della carta velina, aggiunsi anche dei vetri colorati per capire se la cartapesta li avrebbe trattenuti. Il risultato lo vedete in alto a destra. Era estate e lavoravo sul mio ballattoio quindi a lavoro finito pensai di alzare la cornice contro luce per vedere l'effetto dei vetri e con mia sorpresa vidi una certa trasparenza anche nella carta, nonostante lo spessore e qui "l'illuminazione". Perché non provare a creare una lampada? Alla prossima e grazie per i vostri bei messaggi.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16