Oggi vi parlo un po' di me

2019-04-18 14:31:37

Mi piacerebbe spiegare perché ho scelto la via della natura per me, la mia vita, il mio corpo, la mia mente e il mio lavoro.

Perché la Naturopatia...la strada verso

Da estetista la quale ero, sono sempre stata a stretto contatto con le persone, proprio per questo adoravo il mio lavoro che, fortunatamente , ho SCELTO e già 20 anni fa, volevo solo "prendermi cura" degli altri. 

Ma nel lontano 1999 non avevo ancora neanche un'idea lontana del potere della mente e dell'inconscio. Io curavo l'involucro delle persone...dovevano piacersi e io facevo del mio meglio per accontentarle.

Ma...il tempo passava e io maturavo, e più crescevo e più mi domandavo "perchè non si è mai contenti?", mi mettevo in discussione e la mia giovane inesperienza cercava dentro di me il modo di migliorare le mie attività.

Passavo le giornate in compagnia di inestetismi: cellulite, acne, rughe, unghie incarnite e via dicendo. 

La svolta

Notai che le persone rispondevano diversamente ai miei trattamenti, nonostante prodotti, protocolli e tecniche usate fossero gli stessi e, soprattutto, IO ero la stessa...

Iniziai ad analizzare una ad una le persone che, ora dopo ora, entravano in istituto, andando sempre più a fondo. 

I clienti, chiusi in quelle cabine, avvolti da un'atmosfera calorosa, si lasciavano andare e così qualcosa iniziò a schiarirsi.

Rimarcai che la maggior parte delle persone con lo stesso inestetismo/problema avevano in comune anche delle note caratteriali e, qualcuno, addirittura condivideva esperienze di vita molto simili.

FU IN QUEL MOMENTO CHE DECISI DI APPROFONDIRE IL LEGAME ESISTENTE TRA CORPO FISICO E CORPO SPIRITUALE.

Fu Illuminazione! Iniziai ad avvicinarmi agli altri con un'altra ottica, utilizzando altre chiavi di lettura...e fu subito amore!

Sarah e il "suo" viaggio nella Naturopatia

Nei mesi precedenti la mia scelta di voler cambiare il mio modo di vedere il mondo e le persone, il mio corpo si ritrovò ad affrontare numerosi disagi, e nel giro di circa 6 mesi ho dovuto scontrarmi e lottare contro psoriasi, dolori fortissimi alla schiena, sciatalgie, sindrome del piriforme, piaghe uterine, cistiti, ormoni impazziti, cefalee...insomma, ogni giorno "perdevo" una parte di me. 

Affianco ad un corpo devastato abitava un'anima fatta di malumore, insoddisfatta e arrabbiata...a chi dare le colpe? Corpo o spirito?

Incontrai una marea di medici, cominciai ad assumere medicine e nel frattempo continuavo la mia vita. Il mio corpo intossicato urlava e mi chiedeva aiuto, e all'inizio fu pure facile metterlo a tacere...fino a quando non ho più potuto farlo.

Fu allora che decisi di rivolgermi ad un terapista naturopata, dovevo capire, e dovevo guarire.

I primi incontri furono devastanti, emozioni e realtà messe da parte riemergevano, una ad una...dando inizio al viaggio più lungo, dolce, lento e doloroso della mia vita...

ah...il viaggio non è mai finito

Da paziente a terapista

Dopo pochissimo tempo riuscii ad iscrivermi al triennio di riflessologia plantare, io che ho da sempre adorato i piedi, anche spinta dal fatto che fu una parte integrante del mio riequilibrio. Un nuovo mondo mi offrì da subito tanti altri mondi da esplorare, uno più affascinante dell'altro...

Aprii un altro portone e dietro ci trovai un quadriennio di naturopatia...inutile dire che ci sono entrata senza troppe domande. 

Non ho mai smesso di studiare e di formarmi, ho approfondito varie tecniche di cui oggi ho piena padronanza, massaggio, movimento e tecniche corporee, fitoterapia, oli essenziali, lettura simbolica di corpo e malattia, comunicazione...

Oggi

Oggi sono sempre in evoluzione, ho avuto la gran fortuna di coltivare le mie passioni; ho lavorato in proprio con tanti sacrifici ma anche tanta soddisfazione. 

Nel 2015 mi viene offerta una grande opportunità: l'insegnamento, accettai senza sapere quale valore avrebbe aggiunto alla vita.

Oggi non ho più uno studio privato (vedi famiglia che cresce e fiscalità), insegno ciò che so e faccio tesoro degli insegnamenti, organizzo corsi e seminari, attività di gruppo per adulti e bambini.

Ho messo a punto una tecnica di massaggio grazie ad una bellissima collaborazione, il mio "Lotus Massage".

Sono aperta a collaborazioni, anche se comportassero spostamenti, per corsi e consulenze; organizzo per altri terapeuti corsi.

Conclusioni

Non ho mai smesso di credere in me e in quello che facevo, non ho mai smesso di studiare, sono sempre curiosa e...sono FELICE❤

26 ricevuti da: