Ama il prossimo tuo come te stesso

Questa è una delle strategie per alimentare la felicità. Certo è che il primo passo in questa direzione è di amare sé stessi. Ecco 30 semplici suggerimenti

Ogni giorno puoi compiere una piccola, semplice azione per allenarti ad amarti sempre di più.
Imparare ad amarti non significa coltivare quello che si chiama "delirio di onnipotenza" bensì significa imparare a conoscerti sempre meglio non solo per valorizzare le tue doti, ma anche per scoprire il tuo limiti e comprendere come trasformare questi limiti in un punto di forza.
Quando avrai capito che proprio quelli che consideri i tuoi limiti rappresentano il trampolino di lancio per portare sempre più gioia nella tua vita, avrai capito come alimentare la tua felicità con il più salutare ed economico dei fertilizzanti.
Con l'augurio di una vita sempre più felice.
    

5  
67