3 consigli per avviare un progetto vincente

Ogni nuovo progetto si basa su un'idea, ma da sola non basta. Ti voglio suggerire 3 passaggi fondamentali che possono aiutarti a raggiungere il tuo obbiettivo con efficacia e ad avere maggiore controllo sul tuo operato. Ricevi le notifiche dei prossimi post, iscriviti su https://t.me/albertiferrari

Un'idea e le buone intenzioni non bastano

Intraprendere una nuova attività ha quasi sempre un effetto corroborante. I primi tempi ti senti pieno di idee, energie e voglia di fare, ma spesso questo effetto svanisce rapidamente e ti ritrovi demotivato. 

Questo approccio spesso produce una serie di contenuti dettati dallo stato emozionale e che potrebbero con facilità causare confusione nei tuoi Fan. 

Rendere una buona idea un buon business non è quasi mai facile.

Ti suggerito un breve percorso in 3 passi, che ti consentirà di schiarirti le idee e formulare un piano funzionale per comunicare con la tua Community.

Lo sosteneva già Socrate quasi 2500 anni fa 

Il primo suggerimento che voglio darti è di definire chiaramente la tua idea

Avendo ben chiaro il tuo progetto, gli scopi che ti prefiggi e a chi ti rivolgi potrai delineare con maggior facilità tutta la comunicazione del tuo progetto. 

Ti propongo una serie di domande che potranno sembrarti banali, ma ti aiuteranno incredibilmente a conoscerti meglio e ad impostare la tua campagna di comunicazione

Le domande fondamentali a cui dovrai rispondere sono: 

  • Chi sei e cosa ti rende unico

  • Cosa hai da offrire al mondo, che non a caso è la frase che ti accoglie sul Social del Sapere

  • Cosa ti differenzia dal resto del mercato

  • Cosa fai per i tuoi Fan

  • Cosa fai per tutti

Queste 5 domande ti aiuteranno ad avere un'idea chiara del tuo progetto e una solida base per comunicarlo ai tuoi Fan.

Conosci il tuo nemico

Ora che hai le idee chiare su cosa vuoi offrire ai tuoi Fan è il momento di iniziare a guardarsi intorno. 

Qualunque sia  il tema che interessa il tuo progetto, salvo rarissime eccezioni, ha un mercato di riferimento già esistente. 

Ti suggerisco di studiare con attenzione il mercato in cui ti stai inserendo e i tuoi concorrenti.

Grazie a questa analisi puoi prendere spunto dalle tecniche usate dai leader di settore e soprattutto avere la possibilità di differenziarti dai tuoi concorrenti. 

Questo genere di analisi varia molto a seconda del progetto che stai avviando. 

Se intendi avviare un'attività fisica dovrai prendere in considerazione più fattori legati al territorio, ma ti potrebbe risultare più semplice distinguerti. 

Se invece intendi avviare un progetto esclusivamente sul web sarai meno legato al territorio, ma avrai di sicuro maggiore difficoltà a spiccare tra la massa e dovrai renderti davvero unico.

Ti suggerisco inoltre di aggiornare periodicamente questa analisi. Le ragioni sono diverse, ma principalmente per non restare indietro rispetto ai tuoi competitor. 

 

Trova la breccia

Hai a disposizione la conoscenza di te stesso e la consapevolezza dell'ambiente in cui dovrai andare a distinguerti. 

Il prossimo passo che ti suggerisco è di sfruttare tutte le preziose informazioni a tua disposizione per trovare quella che viene chiamata "nicchia"

La nicchia è quella porzione di mercato specifico a cui ti vuoi rivolgere principalmente. 

Scegliere una nicchia è utile per creare una base di Fan solida che sia realmente interessata ai tuoi contenuti e ti supporti.  

La differenza tra posizionarsi nella nicchia giusta o meno e enorme. 

Pensa di doverti proporre sul mercato con un nuovo lavapiatti generico oppure con un detersivo 100% biologico. 

Più specifico è il pubblico a cui proponi il tuo progetto, più probabilità avrai di costruire una Community solida. 

Tutti i segreti per avere successo

Ti potrà capitare di sentire, soprattutto sul web, affermazioni come "formula segreta" oppure come "metodo infallibili"

La sola cosa che voglio farti sapere io è che se hai scelto di avviare un tuo progetto, che sia fisico o online, cerca di porti da subito con mentalità da imprenditore. 

Non cercare scorciatoie o bottoni magici, ma analizza, progetta, programma e prova. 

Prova in tutti i modi necessari per raggiungere il tuo obiettivo. 

Ricorda che Edison trovo più di 1999 modi per far si che la lampadina non funzionasse. 

Ti lascio con un aforisma tratto da "L'arte della guerra" di Sun Tsu che in poche righe riassume l'intero articolo. 

"Se conosci il nemico e te stesso, la vittoria è sicura. Se conosci te stesso, ma non il nemico, le tue probabilità di vincere o perdere sono uguali. Se non conosci il tuo nemico e nemmeno te stesso, soccomberai in ogni battaglia."