LA GLOTTOLOGIA

2019-11-27 20:15:45

M'incuriosiva la glottologia:/ che sarà mai? Adesso son servita!/ Sian maledetti il sanscrito e l'ittita,/ da molti giorni sono in agonia./ (...)

Verran per gli altri Estate, Autunno, Inverno, sempre sorriderà a te Primavera. Rubato hai agli dei il segreto eterno che ignora il crepuscolo e la sera. [Prima quartina apocrifo 171 da “ I Sonetti di W. Shakespeare, tradotti e interpretati da Lorenza Franco”, Ed. La Vita Felice, 2000]

S'i fossi foco... (ma sarà vero?)

2019-11-24 16:38:37

Io sono un'unghia dentro la carne,/ salamelecchi non voglio farne,/ voce io son che grida vendetta,/ la Donna son che fu maledetta./ Sono una lingua che taglia e cuce,/ e a far giustizia ognora m'induce./ Io sono artiglio, e son pungiglione,/ sfido a duel la superstizione./ (...)

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30