Guadagna Online Davvero: I migliori Metodi

Migliori metodi di guadagno online

Guadagnare una rendita passiva su Bitcoin e altre Criptovalute con le Migliori Piattaforme “CeFi”

2022-03-06 15:45:27

In questo Articolo vediamo cos'è la "CeFi", come generare una rendita totalmente passiva dalle proprie Criptovalute e quali sono le migliori piattaforme per farlo.

Chi conosce il mondo Crypto, o chi si è avvicinato da poco, avrà sicuramente sentito parlare di “DeFi”, ovvero della “Finanza Decentralizzata”, costituita da tutti quei sistemi, in larga parte ancora “sperimentali”, che ricreano nel mondo della blockchain i meccanismi e i servizi offerti nel mondo della finanza “Tradizionale” da banche, broker ecc.., in modo quindi decentralizzato, trustless, permissionless e più inclusivo anche per chi non ha accesso al credito. Tutto questo è possibile tramite gli “smart contract” (contratti intelligenti), ovvero quegli algoritmi e software immodificabili che eseguono immediatamente determinate azioni quando si verificano certe condizioni in ingresso. Per interagire con gli smart contract bisogna collegare dei Wallet Crypto, che in genere sono “non custodial”, ovvero quelli peer-to-peer, di cui si detiene il “seed” (le chiavi private), e con cui si autorizzano le operazioni, che possono ad esempio essere degli “swap”, ovvero dei cambi tra Token diversi effettuati tramite gli AMM (Automated Market Maker) come Uniswap, PancakeSwap ecc.., mettere in “staking” dei token (cioè lasciarli depositati) in cambio di un rendimento, fino a che non si decide di svincolarli, o che scada un termine oltre il quale è possibile farlo, fornire della liquidità nelle “pool” in cambio di un vantaggio, ecc.. il tutto in modo “trustless”, cioè senza che ci sia bisogno di intermediari di cui “fidarsi”, perché è il software che esegue le operazioni per cui sono stati programmati in modo inalterabile. Ci sono delle insidie anche in questo campo a cui prestare molta attenzione, ma è un fenomeno senza dubbio estremamente interessante e dalle innumerevoli applicazioni.


Meno conosciuto è il termine “CeFi”, che si contrappone appunto a “DeFi”, perché sta ad indicare invece la “Finanza Centralizzata”, anziché “De-Centralizzata”. Non è però la finanza “Classica” che si indica con questo termine, perché si intende un insieme di piattaforme o Exchange che operano sempre all’interno del mondo Crypto, ma che sono però delle Aziende, non degli smart-contract, o delle interfacce AMM, ed è per questo che sono “Centralizzate”. In questo caso c’è sempre un “rischio emittente” legato alla buona gestione di queste aziende, e ci si deve dunque “fidare” di questi intermediari, a cui si affidano le proprie Crypto, e che detengono le chiavi private dei wallet dove sono depositate. 


In questo Articolo saranno menzionate le piattaforme CeFi considerate come le più affidabili, e che al contempo offrono ottimi rendimenti, oltre che degli ottimi Bonus di Benvenuto ai nuovi utenti per avere fin dall’iscrizione un vantaggio, e che hanno il programma “invita un amico”, con cui avere delle ricompense in caso si invitassero altre persone a registrarsi, aumentando così i guadagni.


Queste “piattaforme” in pratica, come fanno le Banche tradizionali (o come dovrebbero fare), raccolgono la liquidità da chi non la usa nell’immediato e vuole metterla a frutto, e concedono prestiti a chi invece questa liquidità serve per realizzare qualche operazione profittevole o implementare qualche progetto, in cambio di un interesse, pagato in Crypto (la stessa prestata (“nativa”) o altre). 

Quindi le piattaforme CeFi traggono un profitto dai prestiti e riconoscono a loro volta un interesse a chi ha prestato la liquidità (per questo si dicono anche piattaforme “di Lending”). I prestiti possono essere concessi sia a clienti retail (persone fisiche), che a clienti Istituzionali

I clienti retail (che sono “ad alto rischio”) in genere possono prendere a prestito le Crypto su queste piattaforme depositandone altre come “Collaterale” a garanzia, nella percentuale stabilita dalla piattaforma (ad esempio pari a metà del prezzo del Token), e che possono essere anche le stesse Crypto che hanno in deposito da cui stanno traendo un rendimento.

Oggi le Banche Tradizionali sappiamo riconoscono interessi molto bassi, o addirittura negativi, perché il costo del denaro è molto basso, e hanno bisogno di varie garanzie per concedere prestiti. Nel mondo Crypto, che è in espansione, ci sono degli interessi nettamente più alti per i prestatori, e, se si ha un collaterale da offrire come garanzia, in qualsiasi momento è possibile prendere in prestito un’altra Criptomoneta. Bisogna stare attenti però alle variazioni di prezzo per la Crypto depositata come collaterale per non essere liquidati in caso di un movimento ribassista, perché in quel caso la piattaforma è costretta a vendere il collaterale, che non copre più la cifra presa in prestito. 

I clienti Istituzionali invece, che sono “a basso rischio”, possono anche ottenere prestiti non collateralizzati. 


Le piattaforme CeFi devono essere senza dubbio il più affidabili, trasparenti e sicure possibile, altrimenti se fallissero, perderemmo il capitale depositato, poiché non ci sono altre forme di protezione come ad esempio nel caso delle Banche, il FITD (fondo interbancario di tutela dei depositi) fino a 100000 Euro. 

Su queste piattaforme vengono mostrate delle Assicurazioni sui Depositi, ma nel momento in cui i fondi vengono prestati, in caso di problemi e insolvenze, non coprirebbero il danno, perché sono appunto solo sui Depositi, e quindi è bene che la piattaforma sia sempre “collateralizzata” al 100%, o anche di più. Cioè i prestiti devono essere sempre “coperti”. 


Sfruttare la CeFi significa mettere a rendita le Crypto che altrimenti si terrebbero “ferme” nei wallet, semplicemente depositandole nelle piattaforme, per aumentarne la quantità. 

La resa può essere pagata o nella Crypto “nativa” depositata, o in altri Token, che la piattaforma può far scegliere a piacimento, o in alcuni casi nel proprio Token proprietario. In quest’ultimo caso in genere i rendimenti offerti sono più alti.


Come rischi, oltre quello legato all’emittente, cioè alla piattaforma, c’è anche quello insito nella natura stessa delle Crypto, che sappiamo essere strumenti volatili e rischiosi. Ci sono CeFi più speculative e altre meno speculative.

Un’altra differenze tra le CeFi e la DeFi è che nella DeFi non è necessario fare il KYC, cioè la verifica dell’identità del cliente per ottemperare alle normative antiriciclaggio, perché avviene tutto tramite interazioni tra wallet peer-to-peer non custodial e smart contract, mentre nella CeFi sì.


Sulle CeFi si può operare in genere su vari Token, tra cui Bitcoin, Stablecoin ecc.., e in alcuni casi addirittura su monete FIAT.


In genere è noto che più è alto il rendimento più è alto il rischio e viceversa. Se una piattaforma CeFi ha dei rendimenti più alti ma è meno affidabile e trasparente, non spiega nel dettaglio cosa fa, sarebbe quindi meglio evitarla. Per mitigare il rischio è buona norma diversificare il proprio capitale su più piattaforme in modo che, in caso di fallimento di una, venga persa solo una parte del capitale e non tutto. 

La piattaforma deve essere il più possibile chiara e trasparente, deve essere chiaro il Team, il business model, magari devono essere state “auditate” da una società esterna seria specializzata in queste valutazioni, ecc.. 


I rendimenti offerti dalle piattaforme su ogni asset sono solitamente espressi in forma  di APY (Annual Percentage Yield), che quantifica il rendimento su base annualizzata e tiene conto anche dell’interesse composto (mentre l’APR tiene conto solo dell’interesse semplice).


Gli APY su ciascun asset variano da piattaforma a piattaforma, e anche sulle piattaforme stesse possono variare dopo un certo periodo di tempo. 

Dunque sarebbe meglio essere iscritti a più di una, sia per una questione di differenziazione del rischio, sia per eventualmente poter spostare le monete da una ad un’altra piattaforma quando si trova un rendimento migliore per la particolare Crypto che interessa. Dipende dalle esigenze di ognuno e ciascuno poi fa le proprie valutazioni e comparazioni. 

Le piattaforme CeFi più note ed apprezzate sono le seguenti:


 

BlockFi - E’ una delle piattaforme CeFi più note e affidabili in assoluto, con oltre 1 milione di clienti. E’ sia su sito che su una App molto semplice ed intuitiva. 

C’è un buon numero di Crypto che è possibile depositare mettendole a rendita, e per ognuna viene chiaramente mostrato l’APY offerto. Dato il grande aumento dei fondi depositati gli APY sono diminuiti rispetto al passato, ma resta comunque una delle CeFi più affidabili

Si può decidere di ricevere l'interesse in un'altra Crypto rispetto quella nativa depositata a scelta.

 

All'interno della piattaforma stessa si possono cambiare le monete in altre, con l'opzione "Trade”. Si possono anche prendere in prestito Crypto collateralizzando un altro asset digitale, come ad esempio i Token che abbiamo depositato, su cui però non percepiremo più l’interesse. Il prestito ottenibile è pari al massimo alla metà del controvalore della moneta non stabile depositata.

BlockFi in questo periodo mette a disposizione (per un tempo limitato) un interessante Bonus di Benvenuto di ben 40$ in BTC (altrimenti sono 10$ di default) per gli utenti non-statunitensi che si registrano da un link d'invito e depositano almeno 100$ e li lasciano depositati per almeno 30 giorni (meglio usare una Stablecoin così il valore durante i 30 giorni non scenderà mai sotto i 100$ e si riceverà sicuramente il bonus). Se si invitano amici che fanno lo stesso, entrambi ricevono il bonus (che di default è 10$ in BTC ma ora è a 40$).

Se volete approfittare potete registrarvi da qua, o dal pulsante sotto (link sempre valido anche se l’importo del bonus varia), o è equivalente inserire il codice promo 8a56f601 durante la registrazione.

 

Celsius Network - Piattaforma CeFi tra le più famose, fondata dall’inventore del protocollo VOIP per le chiamate telefoniche attraverso internet e da un famoso sviluppatore blockchain e di smart contract. Utilizzata principalmente da App, molto semplice ed intuitiva, è poi stata realizzata anche la versione web. Permette sia di mettere a rendita le proprie Crypto depositandole che di prenderne a prestito depositando un collaterale a garanzia (con un controvalore superiore a 4 volte il prestito, che è di minimo 500$ sulle stablecoin e 15000$ sulle FIAT, accreditati direttamente sul proprio Iban). E’ in arrivo anche la Carta collegata alla piattaforma per poter spendere le Cypto depositate o le rese.

L’interesse viene pagato nella Crypto depositata o in quella che si sceglie ogni settimana, e le coin si possono ritirare in qualsiasi momento. Sono disponibili un elevato numero di asset, che si possono depositare dall’esterno o comprare sulla App con Carta o bonifico. 

A differenza dei competitor Celsius copre tutte le gas e network fee per i trasferimenti, rendendo il passaggio all’interno e all’esterno della piattaforma gratuito.

C’è un calcolatore di interessi all’interno e gli APY sono mostrati sotto ogni Coin. Questi aumentano molto se decidiamo di ricevere questo compenso nel token di piattaforma (CEL), e può essere ulteriormente aumentato grazie al programma fedeltà che a seconda delle percentuale di CEL che compongono il nostro portafoglio sull’applicazione daranno un bonus del 10%, 20% o 30%. Al momento non c’è l’Exchange interno, ma sulla App si vede che c’è la funzione “Swap” in arrivo, e comunque le fee di trasferimento sono coperte dalla piattaforma. C’è anche la funzione “CelPay” che permette di inviare Crypto a nostri contatti iscritti su Celsius.

Celsius Network mette a disposizione un ricco Bonus di Benvenuto per i nuovi iscritti che si registrano da un link d’invito come questo o dal pulsante sotto (o equivalentemente inserendo il codice 1185348b23 durante la registrazione) di 50$ in BTC dopo aver fatto un primo trasferimento da almeno 400$, accreditati entro 30 giorni dal trasferimento.


 

Nexo - E’ una piattaforma CeFi che permette sia di prendere in prestito che di depositare le proprie Crypto ricevendo una rendita. Addirittura permette di avere un rendimento anche sull’Euro. E’ stata auditata da Armanino, un’ottima azienda di verifica per questo genere di piattaforme, che in tempo reale mostra quanti sono i debiti della piattaforma e quant’è la percentuale dei prestiti coperta e collateralizzata. Solitamente si può vedere che è del 100% o oltre.

Attualmente Nexo offre un Bonus di Benvenuto di 25$ in BTC registrandosi da un link d’invito come questo, o dal pulsante sotto, facendo il KYC, depositando 100$ in qualche Crypto, e mantenendoli depositati per 30 giorni. 25$ vengono dati sia a chi invita che a chi è invitato, quando l’invitato deposita i 100$ e li mantiene per 30 giorni. 

Poiché il prezzo delle Crypto depositate potrebbe variare e scendere sotto i 100$, per esser sicuri di ottenere il bonus, è meglio depositare un po’ di più se utilizza una Crypto volatile, o utilizzare una stablecoin.

Ci sono molti Token che è possibile depositare su Nexo e per ognuno sono mostrati gli APY massimi ottenibili. Il periodo di vincolo di solito è un mese o tre

 

Gli interessi sono pagati giornalmente. Se si sceglie di ottenere la resa nel token nativo depositato l’APY è più basso rispetto a se invece si sceglie di riceverla nel token della piattaforma (Nexo). Quindi se ci si espone al token della piattaforma si riceve una resa maggiore. Internamente a Nexo c’è un Exchange che consente di fare cambi tra vari Token, e che rende possibile scambiare anche i Nexo in quel che si vuole. Le rese massime inoltre si ottengono se si ha il livello massimo per il proprio account, ottenibile mantenendo in staking in token Nexo il 10% della cifra depositata nel proprio wallet. Quindi per avere il massimo possibile vanno tenuti Nexo per un 10% della cifra depositata in altro Token, e scegliere di ricevere la resa in Nexo (che comunque volendo si possono cambiare subito in altro). Altrimenti si avranno i rendimenti di base, o quelli intermedi in base al livello

 

Crypto.com - Il famoso Exchange, una delle più grandi ed affidabili aziende del settore Crypto, noto anche per le tante sponsorizzazioni nel mondo dello sport e per le sue Carte che danno cashback in “Cronos” (CRO), la Coin dell’Exchange stesso, ha una sezione “Earn” sulla sua App, fatta molto bene, e in genere con ottimi APY, offerti su una vasta scelta di Token. 

Il vincolo può essere flessibile, di un mese, o massimo 3 mesi. Chiaramente il rendimento è maggiore se si vincolano per più tempo rispetto a lasciarle svincolabili flessibilmente. 

I rendimenti aumentano anche se si sono messi in staking dei CRO, avendo ordinato ad esempio una delle ottime Carte dalla Ruby in su. Queste carte danno cashback sugli acquisti e vantaggi crescenti in base al livello di CRO messi in staking. Per la Ruby ad esempio servono 350€, che si sbloccano dopo 6 mesi, e poi si possono lasciare in staking senza vincoli per continuare ad avere i vantaggi o ritirare. Nel caso della Ruby il cashback è del 2%, c’è il rimborso dell’abbonamento Spotify ogni mese, mentre per le altre carte, che richiedono staking più alti, i cashback sono maggiori e ci sono anche rimborsi per Netflix, Amazon Prime, e altri vantaggi, visibili sul sito o mentre si ordina la carta. 

Se si ordina la carta da un link d’invito come questo o dal pulsante sotto, o equivalentemente inserendo il codice 67qxmne9q5 durante la registrazione, si ricevono 25$ Bonus di Benvenuto, e poi si possono invitare altri amici ricevendo 25$ entrambi per ognuno che ordina una Carta dalla Ruby in su.


 

Quindi se si vogliono rendimenti maggiori sull’Earn di Crypto ci si deve esporre alla volatilità del CRO, che si può vedere su Coinmarketcap qui.

Su Crypto.com ci sono anche i cosiddetti “Supercharger”, cioè delle piattaforme, delle pool, che si trovano sempre dentro la App, o sull’Exchange esterno, che aprono degli “eventi di ricarica” in cui sono offerte delle ricompense pagate in uno specifico Token deciso da Crypto, tra quelli più popolari (ad esempio BTC, ETH,..), quando si mettono in staking CRO (c’è un minimo variabile indicato, in genere 100)  durante il “periodo di ricarica”, che dura 10, 30 o 45 giorni. I CRO si possono mettere in stake e prelevare dalla pool delle ricompense tutte le volte che si vuole. Terminato il periodo di ricarica inizia quello “di ricompensa”, che dura 30 o 45 giorni, in cui vengono pagate le rese in base all'indice ricompensa accumulata durante il periodo di ricarica, calcolato come media dello stake che si è avuto durante l’evento, che dipende anche dalla dimensione della pool. Le ricompense vengono distribuite uniformemente su base giornaliera

Quando apre un Supercharger particolarmente interessante in genere lo segnalo sul mio canale Telegram che trovi qua.

 d

Binance - Questo Exchange non ha bisogno di presentazioni, è il più grande al mondo, molto completo ed affidabile. Sotto la voce “Guadagna” del menu c’è la sezione “Earn”, che è un hub dove sono riunite tutte le possibilità di guadagno che mette a disposizione l’Exchange. Questo hub è organizzato in base alla particolare Crypto desiderata, il tipo di blockchain su cui funziona il Token, e il tipo di metodo per ottenere resa, in particolare ci sono due menu “Rendimento Elevato” o “Rendimento Garantito”. Sono supportati oltre 60 Token.

 

Binance Earn semplifica molto il procedimento per mettere a rendita le proprie Crypto, principalmente tramite staking, rispetto al farlo autonomamente. Il menu è ben organizzato ed è molto semplice trovare ciò che interessa. Per iniziare a guadagnare basta trasferire la quantità di criptovaluta che si vuole investire nel prodotto finanziario scelto e sono visibili i relativi guadagni già dal giorno successivo. Gli APY stimati sono mostrati per ognuna, insieme a se l’investimento è vincolato o flessibile, con i giorni di vincolo chiaramente indicati. Si possono anche fornire coppie di token come liquidità per le pool, con mostrati gli APY e i token di ricompensa. Ci sono anche i “Savings”, che però hanno degli APY più bassi rispetto ai competitor e agli Staking vincolati su Binance stesso, che invece sono ottimi nello specifico sulle Altcoin. 

C’è anche la possibilità di fare staking su Ethereum 2.0 in modo molto semplice e con investimenti minimi.Ci sono anche altri prodotti come il BNB Vault.

Come Bonus di Benvenuto per i nuovi iscritti Binance mette a disposizione uno sconto sulle commissioni di trading a vita registrandosi da un link d’invito come questo o dal pulsante sotto.

 

FTX Earn - Il famoso ed ottimo Exchange FTX (cioè questo) ha acquisito Blockfolio e rebrandizzato la sua App semplicemente in “FTX”. Questa App è diversa da quella dell’Exchange, che si chiama invece “FTX Pro”. 

Le App giuste sono questa per l’Exchange, dove c’è un Bonus di Benvenuto sotto forma di sconto del 5% sulle commissioni, e se invitate a vostra volta ricevete il 25% delle commissioni di trading degli invitati, mentre la App giusta per FTX Earn è questa, o equivalentemente il pulsante di seguito. Come Bonus per la App di Earn c’è una moneta gratuita quando sono stati effettuati 10$ di scambi. Alternativamente ci si può iscrivere sull’Exchange e poi si scarica la App FTX, su cui, entrando con le stesse credenziali, verrà creato un sotto-account. 

La App è molto semplice, chiara e flessibile. Si possono depositare Crypto, acquistare, scambiare (non ci sono i derivati ed il trading in leva su questa versione, è il trading “di base”), prelevare, si possono comprare con Carta o Bonifico, e ci sono anche Azioni e valute FIAT. Ci sono tutte le Crypto presenti su FTX Exchange, quindi moltissima scelta.

La funzione Earn permette di guadagnare indistintamente su tutte le Crypto depositate un interesse attualmente dell’8%, incluso BTC e stablecoin, con un tetto a 10000$. Quando si superano i 10000$ l’interesse scende al 5%. La rendita è “nativa”, cioè viene accreditata nella Crypto stessa depositata (basta spuntare nelle impostazioni l’opzione “earn yield on assets”).

 

Ledn - Piattaforma che opera in 105 paesi ed è stata auditata come Nexo da Armanino. E’ leader per quanto riguarda sicurezza e trasparenza. Collabora con Genesis Capital, uno dei principali lender del mercato, ed ha avuto numerosi investimenti da altri big del settore. 

Ledn permette di avere interessi solo su Bitcoin e su USDC. Su BTC il rendimento è più alto fino a 0,5 BTC, poi se si deposita una quantità maggiore è più basso. 

Su questa piattaforma possiamo verificare in qualsiasi momento in tempo reale se i nostri fondi depositati sono stati prestati, e anche tracciare dove si trovano, grazie all’attestato di sicurezza “Proof Of Reserve” di Armanino.

La App è molto semplice e intuitiva, ed è molto facile capire come ottenere rendita dai due asset depositati o come prendere un prestito da usare per altre operazioni senza vendere l’asset messo a garanzia (si può prendere un prestito pari alla metà della quantità messa a collaterale, che non si può riprendere finché non si è ripagato il prestito).

Ledn mette a disposizione un exchange interno che permette di scambiare Bitcoin e USDC, ed anche un prodotto chiamato “B2X“, con il quale si può raddoppiare l’esposizione su BTC tramite un prestito che la piattaforma eroga, mettendo a collaterale esattamente la quantità di BTC che si è depositata. Per questo prestito il tasso d’interesse annuo è del 9,5%, più una commissione del 2%, che viene pagata alla fine dell’operazione.

Sui prelievi di USDC c’è una fee fissa di 10$, mentre sul prelievo in BTC ci sono le fee per i miner di BTC. L’Exchange interno non applica commissioni ma c’è uno spread che varia tra circa lo 0,5 e l’1%.

Come Bonus di Benvenuto Ledn offre 10$ se ci si registra da un link d'invito come questo, o equivalentemente dal pulsante sotto, si depositano almeno 75 USDC, o 150.000 satoshi (0,0015 BTC), entro i primi 30 giorni dall'iscrizione e se si mantengono per almeno 15 giorni. Se si invitano amici i 10$ vanno sia a chi ha invitato che al nuovo iscritto che compie i passaggi precedenti. 

  d

💳🔐 CARTE, EXCHANGE, PIATTAFORME.. CON BONUS CONSIGLIATE:

I Consigliati

 dce

📱 I MIEI CANALI:

YouTube

Cam.Tv Personale

Canale Cam.Tv "Guadagna Online"

► CANALE TELEGRAM OFFERTE E CODICI SCONTO

► CANALE TELEGRAM AGGIORNAMENTI

Pagina Facebook

► Il mio trascurato Instagram

d


(I link presenti nell'Articolo sono link di affiliazione e danno dei Bonus sia a voi se li usate che a me. Lo sono anche quelli Amazon e a voi non tolgono nulla; mi faranno solo avere una eventuale commissione, così sosterrete il canale. Grazie)