Daniele Berti

Top Founder Senior

Pillole di Felicità - Mercoledì 27 febbraio

2019-02-27 17:30:31

Se vogliamo comunicare in modo chiaro la prima cosa che dobbiamo fare è quella di ascoltare chi ci sta parlando. Smartphone, tablet, televisione ci parlano di continuo e se abbiamo due orecchie non è per ascoltare contemporaneamente due cose ma per ascoltare bene chi ci sta parlando

Ci fa sempre piacere quando qualcuno ci ascolta con attenzione e lo stesso capita alle altre persone, in modo particolare i nostri cari.

C’è poi da aggiungere che ascoltando con attenzione sarà più facile comprendere ciò che ci stanno dicendo o chiedere un chiarimento se pensiamo di non aver capito bene.

In questo modo corriamo il rischio di rispondere in modo sensato.

Uno dei mattoni della felicità è proprio costituito dalle relazioni che abbiamo con le altre persone e ancor più con le persone che ci sono vicine. Solide relazioni nascono dalla capacità di condividere, non solo la minestra o la pizza ma anche pensieri, ragionamenti, speranze, progetti.

Basta poco per costruire delle solide relazioni don i tuoi cari, stai con loro senza che nulla disturbi il dialogo tra di voi.

Almeno una volta al mese lo puoi fare e potrebbe capitarti di scoprire che tu hai veramente bisogno di loro come loro hanno veramente bisogno di te.

Anche questa semplice azione funziona molto meglio di tanti corsi sull’autostima: provare per credere.

Allora stacca tutto e stai senza distrazioni con i tuoi cari.