Consulente d'impresa, esperta in strategia e commercio internazionale nel mercato B2B. Specializzata nell'acquisizione di progetti, prodotti e servizi di contract manufacturing e outsourcing nel settore della trasformazione delle materie plastiche

Dai contatti ai contratti

Alcune piccole medie aziende del settore della trasformazione delle materie plastiche hanno una storia lunga 30 o 40 anni, la guida e la gestione sono in mano ai fondatori, grazie ai quali è stato raggiunto il successo e il posizionamento virtuoso dell’azienda, ma che, proprio per questo, sono resistenti al cambiamento.

La percezione del successo aziendale è, spesso, valutata su un elemento ritenuto principaleil fatturato, secondo la scala livello di sopravvivenza raggiunto/non raggiunto oppure l’incremento rispetto all’anno precedente.

Il controllo dei costi industriali e dell’efficienza produttiva sono, a volte, approssimativi, di conseguenza anche le aree di intervento per migliorare l’efficienza non vengono identificate in base ai numeri e alle statistiche ma a percezioni dettate dall’esperienza.

Per sopravvivere, imprenditori ed eredi si devono adeguare alle necessità del mercato, agendo sul loro ambiente interno ed esterno.

Comprensibile, agile e pratica:La mia soluzione in tre mosse

Posso aiutarti ad agire sull'ambiente esterno. 

Insieme possiamo definire una strategia commerciale strutturata, ordinata, pianificata e gestita.  

Fase 1: Analisi della situazione aziendale

Ti guido nell'analisi della tua attuale situazione aziendale per estrapolare punti di forza e di debolezza sui quali basare la tua nuova strategia commerciale, che ha come obiettivo lo sviluppo della tua visibilità sul mercato, l’ampliamento del panorama della rete di relazioni, la trasformazione dei contatti nuovi o esistenti in persone/aziende interessate ai tuoi servizi di co-progettazione, realizzazione primo campione e produzione di componenti in plastica o altri materiali destinati ai prodotti finiti dei tuo nuovi clienti.

Fase 2: Definizione obiettivi

Nell'ambito di un workshop studiato in maniera sartoriale, stimolo il confronto fra tutte le parti interessate: imprenditore, soci, collaboratori responsabili dei reparti tecnici, di produzione, della logistica, delle vendite e degli acquisti, coordinando la comunicazione per il raggiungimento e la definizione di obiettivi che siano condivisi da tutti.

Fase 3: Azione

  • Classifico le esigenze e propongo concrete azioni sul campo.
  • Collaboro con i responsabili di reparto. Stimo costi, tempi e benefici economici derivanti dall'azione proposta.
  • Qualifico l'offerta convertendola e comunicandola in modo adeguato, aderente alla realtà, con una presentazione aziendale che evidenzia l’unicità e il valore aggiunto della proposta per cliente obiettivo identificato, (ad. es. eco-sostenibilità).
  • Facilito l’attivazione della rete di relazioni, utilizzando la mia rete di conoscenze in Italia e all'estero, in particolare nei paesi di lingua tedesca: Svizzera, Germania, Austria grazie alle mie abilità linguistiche ed esperienza commerciale in ambito internazionale.
  • Promuovo la tua crescita di visibilità con gli strumenti disponibili e selezionati di comune accordo: strumenti offline, (passaparola, fiere, eventi, conferenze), e strumenti online (sito web, social media, Mailing).
  • A richiesta, e se delegata dall'azienda, opero attivamente assumendo l’incarico di responsabile commerciale dedicato allo sviluppo di nuovi clienti in Italia e all'estero, dal momento del primo contatto alla sottoscrizione del primo contratto di fornitura.
  • Comunico con il cliente in modo efficace grazie alla conoscenza della sua lingua madre.

Sede Legale