Cake Topper Ornella & Claudio

2019-07-04 07:34:18

Oggi vi parlo del cake topper che ho realizzato per Ornella e Claudio a luglio del 2012. Ornella mi ha contattata dopo avere cercato su internet qualche idea originale per rendere ancora più speciale il suo matrimonio: voleva una statuina personalizzata proprio su di loro, che parlasse delle pass...

Oggi vi parlo del cake topper 

che ho realizzato per Ornella e Claudio a luglio del 2012

Ornella mi ha contattata dopo avere cercato su internet qualche  idea originale  per rendere ancora più speciale il suo matrimonio: voleva una  statuina personalizzata proprio su di loro, che parlasse delle  loro passioni e che fosse  simpatica e spiritosa.

Dopo aver guardato le foto di altri  cake topper  già presenti sul sito, si è fatta un’idea chiara di come doveva essere il suo: per prima cosa, doveva  rappresentare gli sposi, con proprio  gli abiti di quel giorno, poi  le loro passioni  (i viaggi con lo zaino in spalla) e per finire un richiamo alla meta del  viaggio di nozze.

Ornella mi ha mandato alcune loro foto 

e mi ha fatto notare la notevole  differenza di statura  tra lei e Claudio!

Da lì, è nata l’idea di rendere ancora più  spiritoso  il  cake topper, inserendo uno… sgabello proprio sotto la sposa! In seguito, Ornella mi ha inviato le foto del suo  abito da sposa, la descrizione dell' abito dello sposo, i dettagli sulla sua acconciatura e sul bouquet e le foto dei dettagli da inserire (gli zaini). 

Il  vestito della sposa  – veramente bello - è stato il più  difficile da realizzare, assieme alla creazione del suo pupazzetto in bilico su una gamba e sullo sgabello! La sposa ha scelto un  vestito corto davanti che doveva far vedere le gambe: una lavorazione più lunga  rispetto ad una sposina “classica” con  vestito lungo. 

Nel caso di  abiti corti

è necessario fare per prima cose le gambe, modellarle per la posa richiesta e aspettare che si asciughino per lavorare il resto del corpo. Poi, una volta raggiunto il grado di solidità sufficiente, per non schiacciare quanto realizzato, il pupazzetto viene “vestito”, modellando l’abito come l’originale!

Appena ho iniziato la  lavorazione del cake topper, ho avvisato Ornella via e-mail: di lì a poco avrebbe  ricevuto le prime foto! È indispensabile che le risposte di valutazione mi arrivino tempestivamente, per poter apportare le eventuali modifiche  in  tempi brevi  ed evitare che la creazione (interamente  realizzata a mano  in  pasta di mais) si secchi troppo. 

Ornella mi ha risposto subito

e da lì a poco il  cake topper  è stato  completato rapidamente.

Il  cake topper in pasta di mais, come tutte le mie creazioni, non teme la luce, l' umidità  o gli  sbalzi di temperatura,  si conserva  come una  ceramica  (ma è più resistente!) e  resterà come ricordo,  unico  e  personalizzato del  Vostro giorno più bello!

Il  cake topper  dona un tocco veramente speciale a  tutte le torte  e strappa sorrisi a tutti!

Ecco il risultato!