New Collagen Essens

2019-01-13 14:55:47

Il collagene è forse la proteina più abbondante presente nell’organismo, dove si concentra in particolare a livello di ossa, tendini, cartilagini, pelle, membrane e vasi sanguigni ed è il principale responsabile del turgore e dell’elasticità cutanea..A livello cutaneo esso contribuisce a mantenere la compattezza, la tonicità ed il tono della cute, minimizzando la presenza delle rughe e prevenendone la formazione; infatti, la quantità di collagene presente nell’organismo diminuisce con l’invecchiamento, mentre aumenta la sua degradazione e con essa la rugosità della cute, che diviene meno compatta e più sottile.Essens ha la soluzione a tutto questo con NUTRIESSENS COLLAGEN!!!FANTASTICO ‼️‼️‼️

Sorteggio 06.01.19

2019-01-02 14:28:19

Buongiorno Amici e amiche, affrettatevi mancano pochissimi giorni per il sorteggio cesta con prodotti di qualità #essensjustfeelitCosto biglietto:1 biglietto € 3,002 biglietti € 5,004 biglietti € 8,00 5 biglietti € 10,00 + 1 in omaggio Estrazione giorno 06.01.19Per chi fosse interessato all'acquisto mi contatti su whatsapp al 3454316638 😁🎅🎅🔝🔝

La Lattoferrina

2018-12-31 10:31:18

La Lattoferrina è una proteina in grado di legare il ferro e possiede notevoli proprietà antibatteriche.Essa è in grado di difendere il corpo dalla candidosi, dalla sindrome di affaticamento cronico, dall' herpes e dalle altre infezioni.La dinamica d'azione della lattoferrina è molto molto singolare, essendo in grado contemporaneamente di annientare i batteri e di rifornire di ferro il nostro organismo.La Lattoferrina, in pratica, toglie il ferro ai batteri, impedendo loro di riprodursi per renderlo disponibile alle nostre funzioni, prima fra tutte il rifornimento di ossigeno a tutte le nostre cellule.Rafforza, quindi, la risposta immunitaria direttamente e indirettamente...È un prebiotico sulla flora intestinale...Resiste, assunta alla via orale alla degradazione proteolitica da parte degli enzimi del tratto gastrointestinale...Lega il ferro e lo trasporta intatto nell'intestino, legandosi agli enterociti ne facilita l'entrata nella cellula, mettendo a disposizione il ferro per le necessità dell'organismo...Ripristina i valori fisiologici di ferro sierico totale, ferritina, emoglobina, transferrina e globuli rossi...Impedisce al ferro libero nei tessuti e nelle secrezione di formare radicali liberi dell'ossigeno.La Lattoferrina è un potente agente antimicrobico che inibisce un'ampia gamma di batteri patogeni e altri microbi.Il meccanismo sembra avere un'affinità estremamente elevata con questo metallo:Molti batteri patogeni necessitano di avere ferro libero per moltiplicarsi; in presenza della lattoferrina sono potentemente inibiti o uccisi.Molti batteri per sopravvivere e moltiplicarsi hanno bisogno di ferro.Il primo effetto antibatterico della lattoferrina è stato attribuito alla sua capacità di legare il ferro non rendendolo cosi disponibile ai potenziali patogeni.La lattoferrina inibisce sia direttamente che indirettamente i diversi virus che causano malattie nell'uomo.Inibisce i virus legandosi con i siti dei recettori virali, impedendo in tal modo che il virus infetti le cellule sane.Uccide indirettamente il virus, aumentando la risposta immunitaria sistemica all'invasione viraleUn altro campo in cui l'impiego della lattoferrina è particolarmente indicato quello riguardante l'integrazione ed il supporto della flora batterica.Per le sue caratteristiche di regolazione dell'assorbimento del ferro, la lattoferrina contribuisce a creare una flora batterica bilanciata, inibendo la crescita di vari batteri patogeni tramite il sequestro e l'eliminazione del ferro in eccesso, spesso causa di notevoli sbilanci batterici.Il ferro è un elemento che ricopre un importanza fondamentale nel metabolismo cellulare ed in particolare nella produzione di energia e nella regolazione dei globuli rossi e dell'emoglobina.È stato dimostrato che la lattoferrina aumenta la biodisponibilità del ferro grazie alla sua capacità di controllare l'assorbimento e l'espulsione del ferro stessoLattoferrina a scopo preventivo come:AntimicrobicoAntibattericoAntiviraleAntifunginoAntiossidanteAzione AntiparassitariaAgisce contro le cellule che causano il cancroProtegge il corpo delle radiazioni pericoloseHa un effetto antinfiammatorioLa lattoferrina aggiunta di selenio e iodio:Hanno effetto positivo sul sistema immunitario. Aiutano a proteggere le cellule dallo stress ossidativo, influenzano positivamente il metabolismo energetico e proteggono il corpo dai radicali liberi con contenuto di ossigeno.Inoltre aiutano il buon funzionamento della TIROIDE...L'unico alimento davvero utile per il suo buon funzionamento è lo iodio, indispensabile per la sintesi degli ormoni tiroidei...Un valido aiuto alla tiroide arriva anche dal selenio, un minerale importante per la produzione dell'ormone tiroideo T3Modalità d'uso:Come prevenzione 1-2 compresse al giorno durante i pasti...Per problematiche acute fino a 5 compresse al giorno...QUANDO:Per problemi del tratto digestivo( diarrea virale, infezioni alimentari, come calmante per il morbo di Crohn, colite, celiachia)Raffreddore o influenza.Protezione e prevenzione del corpo

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28