Dopo la sconfitta a Lipsia e la caduta della Grande Armata , gli alleati disponevano di 140.000 uomini e potevano marciare su Parigi quasi senza combattere. Se lasciavano passare l’inverno , Napoleone poteva riorganizzare il suo esercito . Questo era il parere di Blucher e dello zar Alessandro. Gli altri temevano una resistenza nazionale e desideravano non entrare in Francia se non con grandi forze. Il continuo dell'articolo nel nostro blog online: https://liberacultura.altervista.org/la-campagna-di-francia-e-labdicazione-di-napoleone/

1