E niente

Psicologia & Relazioni

E niente.. ho voglia di essere serena..

E niente... Mia madre quando ero piccola diceva che la trave alta ,più di ogni altro attrezzo dell' artistica femminile, poteva dirti che donna saresti stata. La trave è severa.. la trave ti pone davanti alle tue paure.. soprattutto a otto anni.. ti affianchi e la tocchi è fredda ma allo stesso tempo ti avvolge.. è compagna ma ti sfida.. ti dice sali.. e tu appoggi le mani su di lei e ti tiri su.. appoggi un avampiede e poi l 'altro.. e lei comincia a dirti che donna sarai.. tremerai davanti a lei guardando dove metti i piedi.. si.. come nella vita.. poi comincerai ad alzare lo sguardo con confidenza e sarai un unico corpo con lei.. un passo spavaldo.. ed ecco che lei ti restituisce l 'umiltà.. con un tonfo.. si e qualche livido.. la guarderai.. indecisa.. e ancora ti sfiderà.. che donna sei?.. allora ti riavvicini e risali.. e di contro le dici .. sarò una che non avrà paura di cadere e non solo risalira' ma ti donerà un angelo... le sue mani sicure ti stringeranno e il suo sguardo sarà fiero.. anche del più piccolo passo..

E niente oggi quel sorriso che si è nascosto tra le pieghe della mente fiorisce sulle labbra. È semplice guardate il cielo, pensate ad un ricordo felice, la carezza di una mano amata tra i capelli, qualcuno che disinfetta i graffi alle ginocchia. E da solo il sorriso verrà in un attimo di intimità con i vostri pensieri. E niente ora i colori intorno a voi cambieranno come per magia. L'aria avrà un altro odore. E niente sorriderete a chi amate e a chi non conoscete. E niente donate un sorriso che il vostro cuore può solo gioire. E niente fatelo anche con chi non lo ricambierà, con chi la pensa diversamente da voi. E niente io diverrà parte del mondo.

2  
1 2 3 4 5