Danza del Ventre per il benessere femminile

Top Founder President

Danza del Ventre per il benessere femminile ad Albenga

2018-10-27 15:24:34

Avvicinarsi alla danza del ventre, vuol dire iniziare un percorso nella parte più intima di se stessi.La danza, infatti, può essere una chiave attraverso cui conoscersi e riscoprirsi come donne, nel senso più profondo del termine. Questa danza viene qui trasmessa come una delle possibili vie per risvegliare la Dea che dorme assopita in noi, come strumento di benessere e crescita personale. Questa danza, nei suoi movimenti base, e’ strutturata per risvegliare le energie femminile e mantenere il corpo della donna in salute, durante tutte le fasi della sua vita, compresa la gravidanza. Il nome stesso, danza del ventre, è un forte richiamo al grembo femminile, centro creativo e trasformativo, sede della spiritualità femminile. L'obiettivo del corso è sostenere la donna nel risveglio della sua femminilità autentica e condurla verso una più profonda conoscenza del suo corpo, attraverso lo studio di quei movimenti ed esercizi benefici per la sua salute. L'attenzione particolare rivolta alla postura e al perineo, al lavoro muscolare ed al respiro, ai significati profondi dei movimenti, rendono la lezione particolarmente adatta a chi voglia svolgere un'attività fisica salutare ed al contempo esplorare e risvegliare la propria femminilità, in un clima rilassato e divertente. Programma delle lezioni: Riscaldamento del corpo Lavoro tecnico: postura, isolazioni corporee, movimenti Allungamento Conduce il corso: Selena Luna, insegnante di danze mediorientali diplomata Coni, specializzata nella danza in gravidanza, Moon Mother avanzata iniziata da Miranda Gray, Portatrice di espansione del metodo IMFUD, ricercatrice indipendente sulle vie del sacro femminile, nelle sue lezioni coniuga tecnica e olismo, per andare a toccare gli aspetti tecnici e spirituali della danza.

Danza del Ventre per il benessere femminile

Top Founder President

Danza del Ventre per il benessere femminile ad Albenga

2018-10-27 15:24:34

Avvicinarsi alla danza del ventre, vuol dire iniziare un percorso nella parte più intima di se stessi.La danza, infatti, può essere una chiave attraverso cui conoscersi e riscoprirsi come donne, nel senso più profondo del termine. Questa danza viene qui trasmessa come una delle possibili vie per risvegliare la Dea che dorme assopita in noi, come strumento di benessere e crescita personale. Questa danza, nei suoi movimenti base, e’ strutturata per risvegliare le energie femminile e mantenere il corpo della donna in salute, durante tutte le fasi della sua vita, compresa la gravidanza. Il nome stesso, danza del ventre, è un forte richiamo al grembo femminile, centro creativo e trasformativo, sede della spiritualità femminile. L'obiettivo del corso è sostenere la donna nel risveglio della sua femminilità autentica e condurla verso una più profonda conoscenza del suo corpo, attraverso lo studio di quei movimenti ed esercizi benefici per la sua salute. L'attenzione particolare rivolta alla postura e al perineo, al lavoro muscolare ed al respiro, ai significati profondi dei movimenti, rendono la lezione particolarmente adatta a chi voglia svolgere un'attività fisica salutare ed al contempo esplorare e risvegliare la propria femminilità, in un clima rilassato e divertente. Programma delle lezioni: Riscaldamento del corpo Lavoro tecnico: postura, isolazioni corporee, movimenti Allungamento Conduce il corso: Selena Luna, insegnante di danze mediorientali diplomata Coni, specializzata nella danza in gravidanza, Moon Mother avanzata iniziata da Miranda Gray, Portatrice di espansione del metodo IMFUD, ricercatrice indipendente sulle vie del sacro femminile, nelle sue lezioni coniuga tecnica e olismo, per andare a toccare gli aspetti tecnici e spirituali della danza.

2  
Danza del Ventre per il benessere femminile

Top Founder President

Il serpente e la sfinge

2018-10-26 09:31:03

"La danza cui assistetti quella notte a Marrakeck è antica quanto l'intensa sensualità che esprime: se ne ripetono i movimenti dalla prima volta che un uomo e una donna hanno fatto l'amore; si può quindi dire che questa danza è antica quanto la vita stessa. Esisteva già dall'inizio dei tempi, quando la danza faceva parte dei riti religiosi come magia propiziatoria ed aveva lo scopo di garantire la continuità della specie umana e la fertilità della natura. I suoi movimenti imitano il percorso della creazione e la misteriosa trasmissione della vita attraverso la procreazione" (Wendy Bonaventura, Il serpente e la sfinge, pag. 15, 1986, traduzione dell'originale Belly Dancing, 1983)

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32