Un Hash rate più alto causerà un aumento delle quotazioni ?

2019-08-21 08:48:32

E' l'ipotesi sostenuta da questo articolo: https://it.cointelegraph.com/news/max-keiser-new-bitcoin-network-hash-rate-high-suggests-price-is-next Io non sono del tutto d'accordo. Anzi, per me questo articolo è un pessimo esempio di analisi fondamentale e nelle prossime righe vi spiego perchè..

La blockchain è una cosa, la valuta un'altra

L'articolo scrive testualmente il livello di competizione fra i miner della criptovaluta per aggiudicarsi le ricompense legate alla generazione di nuovi blocchi>

Pertanto è chiaro che l'hash rate può, al limite, produrre un aumento di valore della blockchain e dell'azienda che la produce e/o sviluppa e/o distribuisce. 

Ma come è stato ampiamente ed inequivocabilmente dimostrato in passato NON ESISTE SEMPRE - ANZI QUASI MAI - UNA CORRELAZIONE FRA MIGLIORAMENTI DELLA BLOCKCHAIN E AUMENTO DI PREZZO DELLA SUA CRIPTOVALUTA (BITCOIN IN QUESTO CASO) 

Affermare il contrario significa essere incompetenti o in palese malafede, per costringere le persone ad acquistare Bitcoin - o qualunque altro asset finanziario - sui prezzi massimi, quando invece è probabile che esso scenda e parecchio anche: se non ci credi guarda la videoanalisi che ho pubblicato domenica sera !

Cercherò di essere ancora più chiaro

Prendendo a paragone il mercato del forex (le valute fiat) sarebbe come sostenere che poichè l'australia è un paese con riserve d'oro molto importanti, l'aumento della quotazione dell'oro fa salire automaticamente il valore del dollaro australiano.

NON E' AFFATTO COSI', INFATTI DA 3 MESI L'ORO AUMENTA ED IL DOLLARO AUSTRALIANO PERDE CONTRO TUTTE LE PRINCIPALI VALUTE

Un fondo di verità...

Nell'articolo c'è comunque un fondo di verità. O meglio: c'è un'ipotesi abbastanza probabile, ancorata alla logica oltre che a delle valide correlazioni economiche. E' laddove si afferma che nel 2020...

Questo può essere vero, perchè effettivamente la mancanza di stimoli alle aziende che operano nel medesimo settore ha sempre creato dei monopoli, intesi qui come aumento di valore delle realtà aziendali che già erano forti (in questo caso il Bitcoin) a discapito di quelle più deboli (Ripple, Eos e compagnia bella).

Tuttavia:

1) Bisogna vedere se questo dimezzamento avverrà davvero (Maggio 2020 è lontanissimo);

2) Bisogna, ancor prima, vedere l'evoluzione del prezzo di Bitcoin: da qui a maggio 2020 potrebbe dimezzarsi e quindi poi la mancanza di ricompense per il mining non farebbe altro che riportarlo al suo valore attuale

CONCLUDENDO L'ANALISI FONDAMENTALE...

L'analisi fondamentale, ossia l'analisi del valore intrinseco di un bene che produce valore (azienda, bitcoin, valuta ecc.) è una cosa seria e le previsioni economiche basate su di essa andrebbero svolte altrattanto seriamente, analizzando quanti più indicatori possibili e sempre che siano determinanti ad influire sull'evoluzione dei prezzi. 

DIFFIDATE DEL 90% DELLE ANALISI FONDAMENTALI CHE GIRANO IN RETE

PIUTTOSTO COMPRATE UN LIBRO DI ANALISI FONDAMENTALE, STUDIATE ED IMPARATE VOI STESSI A LEGGERE TRA LE RIGHE DATI, PROGETTI, BUSINESS PLAN, TRIMESTRALI ECC.