Necropoli di Su Crucifissu Mannu (Sassari)

2018-06-19 15:05:35

Prospettiva dall'interno della domus de janas. Spazio alquanto piccolo anche se dalla foto può sembrare abbastanza grande. Le Domus de Janas sono antiche tombe ipogeiche, risalenti all'età neolitca, scavate nella roccia e presenti in tutta la Sardegna. Il particolare nome (che significa "casa delle fate") prende vita da una leggenda che racconta di piccole fatine da un viso angelico, un vestito rosso e un corpicino che risplende di una luce intensa e abbagliante. Abitano in queste case incantate e passano tutto il giorno a filare il lino su telai d'oro e solo la notte possono uscire perchè la luce del sole può rovinare la loro pelle candida fino a farle morire. Le Janas sono generalmente fatine buone ma possono diventare molto cattive con chi cerca di ingannarle e chi ha avuto la fortuna di incontrarle è rimasto incantato dalla loro bellezza.

Dalla Torre costiera di San Giovanni 📍

2018-06-17 19:24:26

San Giovanni del Sinis (OR)

San Giovanni del Sinis

2018-06-17 13:26:04

Lunga esposizione

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136