L’Anima gemella dal mio libro “Coppia Convenzionale, Coppia Essenziale”

2018-12-06 14:48:25

L'anima gemella secondo la coppia convenzionale Come vede l'anima gemella la persona che fa parte di una coppia convenzionale? Naturalmente questa persona sognerà il principe azzurro, cioè penserà che l'anima gemella è una persona che ci capisce totalmente, una persona su cui si può contare sempre nel momento del bisogno , a cui ci si può appoggiare se ci si sente in crisi, con la quale ci sfogare che comprenderà sempre i nostri bisogni e le nostre frustrazioni e non ci abbandonerà mai. Questa persona saprà ascoltarci e calmarci ma sarà nel contempo anche un ottimo amante , condividerà con noi tutti i nostri interessi e sarà sempre con noi fisicamente in ogni attività che intraprenderemo e psicologicamente in ogni momento che vivremo bello o brutto che sia. Una visione piuttosto infantile non credete? eppure più o meno consciamente le persone che hanno una visione della coppia come supporto reciproco , possesso e dipendenza sperano in fondo di incontrare una persona così che risolva tutti i loro problemi , che colmi tutti i loro vuoti e le loro carenze. Il problema è che queste persone vanno incontro a grandissime delusioni. Spesso la potenziale anima gemella ( almeno così come la vede quel componente della coppia) si sente soffocare dall'atteggiamento invadente e colmo di aspettative del partner e finisce presto per disilludere l'altro membro della coppia .

2 ricevuti da:

Sezione Romanzi scritti da me: la Dea ribelle

2018-12-06 11:30:10

La dea ribelle Questa è la storia di una straordinaria donna che ha saputo riprendere in mano il suo potere innato portando un messaggio forte a tutte le donne che la circondano e trasformando molte delle amiche incontrate in questo viaggio insieme. Il suo nome è Maya. Maya sin da piccola si era sempre sentita diversa, quasi una estranea in quel mondo dove viveva, che le sembrava popolato da persone folli che la inquietavano non poco.Era una bambina molto sensibile e quindi poteva venire facilmente ferita, così si rifugiava nel mondo che le piaceva e che era solo suo. Li’ nessuno poteva metterci piede o interferire in alcun modo..... Se volete leggerlo questo romanzo contattatemi attraverso il modulo apposito.

L’Immagine e l’amore di se per non essere vittime di manipolatori

2018-12-04 22:27:04

L'IMMAGINE DI SE'Le persone che hanno una buona immagine di se, che si stimano e siapprezzano hanno più possibilità di successo nella vita, nel lavoro e nellerelazioni. Queste perché noi senza esserne consapevoli mostriamo quello chein realtà siamo, se ci amiamo o no, se siamo tristi o allegri, se siamo sicuri o insicuri attraverso tantissimi modi. Provate a pensare a una persona che tiene una conferenza e si pone davanti al suo pubblico con le braccia incrociate,gambe incrociate, sguardo basso e voce flebile, cosa vi comunica? Invece Il conferenziere che vi parla con tono sicuro e ben presente, le braccia sonoabbandonate lungo il corpo, di tanto in tanto le muove aprendo bene il palmo delle mani per comunicarvi più efficacemente dei concetti, le gambe sonoleggermente divaricate ma stabili sul terreno, lo sguardo è diretto al pubblico.In questo caso che impressione avete del conferenziere?Il tono della nostra voce, la nostra postura, il modo di guardare, di vestirci influenza la percezione che hanno le altre persone di noi e non solo.Anche energicamente trasmettiamo qualcosa! Vi è mai successo di stare davanti a una persona triste o arrabbiata? C'è bisogno che vi dica che è triste oppure arrabbiato? No! Ve ne accorgete subito! Sentite la pesantezza nell'aria, lo sguardo cupo, il corpo chiuso. Invece se avete davanti a voi unapersona felice e innamorata cosa sentite? Tutto questo per farvi capire comemai le persone che si sentono sole e tristi spesso rimangono effettivamente dasole, mentre le persone piene di Vita e Gioiose sono attorniate sempre datantissimi amici. Ingiustizia della Vita?Forse la Vita ci vuole mettere semplicemente nelle mani la possibilità diuscirne e di camminare davvero sulle nostre gambe. Se pensassimo di uscirne appoggiandoci a un’altro la realtà sarebbe che abbiamo solo preso duestampelle che ci rendono ancora più deboli, dipendenti e incapaci di camminare da soli. Solo noi abbiamo la possibilità di amarci di più,rispettarci di più, stimarci di più e quando davvero arriveremo a farlo, questo nostro cambiamento, senza che noi ne facciamo parola, sarà avvertito dalle persone intorno a noi le quali si sentiranno inspiegabilmente molto bene in nostra presenza e vorranno passare del tempo con noi e frequentarci. E allorapur stando bene da soli, non saremo mai più soli! Se invece non ci stimiamo saremo facilmente vittima di manipolatori che assorbiranno tutta la nostra energia vitale e non ci stimoleranno mai a a camminare con le nostre gambe facendoci sentire sempre troppo debolì e per questi controllabili come un burattino con i fili abilmente manovrato dal nostro burattinaio.

3 ricevuti da:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425