Il ticino ombra....

2018-11-24 10:52:21

Avete mai sentito parlare di mafia ? Io in passato avevo sentito di quella italiana, quella russa, quella cinese, quella italo/americana ed ero così naïf da credere di vivere in un paese in cui non c’era niente del genere. Finché involontariamente ho fatto qualcosa che ha dato fastidio a qualcuno di importante della mafia del ticino, dell’ombra del ticino…il mio semplice esistere o pensare di meritare la vita che desideravo era una colpa … e la mia vita è finita…

Di questo gruppo di personaggi inqualificabili ci sono sindaci, segretari comunali, medici, avvocati, giuristi in ogni posizione di mandato pubblico, agenti di polizia e perfino giudici, tutti con le mani in pasta, tutti a dirigere le fila dell’economia ticinese. Sorrido quando vedo certi ticinesi arrabbiarsi perché non trovano lavoro per i frontalieri… i nemici li avete in casa, sono ticinesi quanto voi e non hanno nessuna intenzione di lavorare a vostro favore: rimarrete senza lavoro e senza una vita vivibile perchè sono loro ad arraffare tutto ciò che c’è da arraffare… Quando ho tentato di far valere i miei diritti mi hanno fatto correre qualche estate fa sotto il sole cocente, per divertirsi a farmi penare, di avvocato in avvocato, che con perfetta gentilezza mi mandava a correre al prossimo e solo l’ultimo ha avuto la pietà di dirmi chiaramente che nessuno mi avrebbe aiutato perché se l’avessero fatto, il giorno dopo il loro studio d’avvocatura sarebbe fallito.

Mi sono ritrovata a parlarne con assistenti di consiglieri di stato, addirittura con un presidente di consiglio di stato che di fronte a me hanno ammesso di questi abusi ma che si sono detti impotenti… e chissà quanti ora si stanno chiedendo se complici… La vita in ticino non vale niente nonostante si professi tanto essere cattolico cristiani perché spesso sono proprio persone di chiesa a metterti le mani addosso, mentre la polizia sta a guardare quando denunce l’aggressione e se la ridono tutti che ti hanno pestato emotivamente socialmente giuridicamente e fisicamente in assoluta impunità. In ticino c’è un solo valore: il denaro… ed è come aver sposato satana. E come potete illudervi che la situazione cambi in ticino se di fronte a tanta ombra, tanta corruzione, tanto abuso di potere ed violazione dei diritti civili, nessuno si muova tuo alleato per difenderti ? Ho avuto in terapia una moglie di politico ticinese che si è vantata che “loro”, i politici, possono chiamare un paio di agenti davanti la casa di qualcuno che non sopportano e possono entrare a pestarlo o ammazzarlo mentre gli agenti praticamente fanno loro da palo e da chi insabbierà tutto… O bisogna correre a "Falò" e camuffare la voce per denunciare senza rischiare una denuncia o la propria vita ? E la mia domanda è questa: è questo il ticino in cui volete vivere ? Volete vivere nel ticino che volta la faccia dall’altra parte mentre si fanno a pezzi le persone ? Volete vivere in un ticino dove preti, insegnanti, medici, allenatori e giudici abusano sessualmente dei vostri figli o delle vostre donne ? Volete vivere in un ticino che ha valori malati e corrotti dal denaro, dal desiderio di potere e di malata religione ? Continuerete a mettere la testa sotto la sabbia, facendo finta che non sta accadendo nulla ? È questo il ticino ? Un paese di violenti e di assassini e di conigli o pecore che stanno a subire ? A voi rispondere….