LKS Foundation

Science & Technology

Come fare il Know Your Customer per partecipare alla token sale LKSCOIN

2020-04-02 15:18:17

Tutte le informazioni sul KYC e Tier 2

Ricordiamo ai nostri utenti che prima di partecipare alla token sale di LKSCOIN, è necessario effettuare la verifica Tier 2 (KYC) su EidooID. 

Non è possibile partecipare alla token sale se non si è registrati o si è verificati come Tier 1 

Guida alla verifica dell'identità 👉🏻 https://eidoohelp.zendesk.com/hc/it/articles/360037260372-Come-creare-la-tua-identit%C3%A0-digitale-su-EidooID

Cos’è il KYC?

"Know Your Customer" o KYC è un termine importante, utilizzato da aziende ed istituti finanziari, e si riferisce al processo di verifica dell'identità dei clienti prima o durante l'inizio di una attività commerciale o finanziaria con essi. 

Le banche, le società di pagamento digitali o qualsiasi tipo di istituto finanziario sono ora tenuti per legge a completare il processo KYC dei propri clienti, prima di consentire loro l'accesso completo a tutti i servizi. Il KYC è una precauzione contro attività illegali come riciclaggio di denaro, corruzione o frodi. Aiuta il governo e le imprese a tenere traccia di tali attività o individuarle in anticipo. Oltre ad essere un requisito legale, il completamento della procedura vi aiuterà anche ad accedere a molti dei prodotti premium delle società finanziarie e ad eseguire le transazioni più velocemente.

Ecco un elenco di documenti che possono essere presentati come prova di identità:

  • Passaporto

  • Patente di guida

  • Carta d'identità

  • Documento dell’anagrafe contenente i dettagli del nome e dell'indirizzo

Bisogna presentare uno di questi documenti come prova di identità. Se essi contengono anche i dettagli del vostro indirizzo, verrebbero accettati anche come "prova di residenza".

Prova di residenza

Se le informazioni di identificazione fornite dal cliente per la prova dell'identità (POI) non hanno un indirizzo, è necessario presentare uno dei seguenti documenti.

  • Fattura di una bolletta, non più vecchia di tre mesi (elettricità, telefono, cellulare, gas, acqua).

  • Estratto conto bancario

  • Una ricevuta di una tassa comunale.

Molte banche e istituti finanziari chiedono ai clienti questo processo di verifica prima di fare affari con loro, i quali dovrebbero fornire i documenti originali. Se necessario, il processo deve essere validato da un ente autorizzato a certificare documenti: notaio, funzionario pubblico, direttore di banca..

Perché è importante il KYC?

Il KYC è importante perché aiuta le persone che lo richiedono a garantire che dall’altra parte ci sia un utente reale e che soprattutto fornisca dati reali. Senza, i casi di frode e sottrazione di denaro dai conti sarebbero facilitati di molto. Infatti, verificare l'identità delle persone contribuisce a prevenire le frodi. La pratica del Know Your Customer è in voga da molti anni ormai. È d'obbligo e tutti gli individui devono conformarsi se desiderano aprire un conto. Non è possibile aprire un conto bancario o un conto per fondi comuni di investimento senza conformarsi al KYC.

Chi ha bisogno del KYC?

Coloro che vogliono aprire un conto bancario, aprire un conto su un exchange di criptovalute, partecipare ad una IEO, aprire un conto di trading azionario, o aprire un deposito in un'altra banca, dovranno sicuramente rispettare i requisiti del KYC. Non è possibile aprire nessuno dei conti summenzionati senza i documenti del cliente. Infatti ora è obbligatorio rispettare queste norme KYC prima di aprire un conto di trading. Anche le banche non apriranno un conto a meno che voi non vi sottoponiate al KYC.

Visita sito LKS https://www.lkschain.io  

Il profilo LKS Foundation in Cam.tv https://www.cam.tv/lksfoundation