Contact form
Contact me through this form
 
 
 
 
 
 

Scan the QR code to enter the data into your contact list

Facebook Pixel inserted.
Content not visible to other users.
Upload or drag an image
Personal information
 
 
 
 
 
 
 
Links to social networks
 
 
 
 
 
 
Which function should this button trigger?
This option will only be visible to users who are not logged in. Use it to invite your visitors to register.
Enter the sharing link to a resource on Google Drive or Dropbox. Users who click on the button will download your resource directly.

    Facebook Pixel is a string of code you get through the Facebook help desk (watch the tutorials, receive the Pixel ID and enter it in the field below). Once added in the article or in the info of the channel it allows you to keep track of the views, directly from the dashboard of your Facebook account.

    Tre pregiudizi sul Personal Branding (che faresti bene a rimuovere)
    Leo Cascio #TheBrandMaker

    Founder President

    Leo Cascio #TheBrandMaker

    Leo Cascio #TheBrandMaker

    Leo Cascio #TheBrandMaker

    Tre pregiudizi sul Personal Branding (che faresti bene a rimuovere)

    Sapevi che branding e personal branding sono strategie che portano "valore" nella vita delle persone a prescindere dal guadagno che vorrai ottenerne?

    Facendo del Personal Branding il centro della mia attività di consulenza e formazione, mi capita a volte di sbattere contro un autentico muro di gomma.


    Mi riferisco a tutta una serie di pregiudizi sbagliati proprio sul Personal Branding da parte di moltissimi potenziali ed attuali imprenditori che scelgono di boicottare questo possibile approccio di comunicazione dandosi letteralmente la zappa sui piedi.


    In generale il maggior "pensiero limitante" sul concetto stesso di brand (a prescindere se di tipo aziendale o personale) è quello di considerare rigidamente il "branding" soltanto come una branca del marketing, e dal momento che molti di queste partite iva non raramente ignorano il significato stesso della parola "marketing", traggono la conclusione sbagliatissima per cui "personal branding" significhi totalmente o in gran parte "vendere se stessi".


    L'ovvia conseguenza è che al solo sentir nominare "branding" o "personal branding" fuggono via inorriditi a gambe levate come se gli fosse stato proposto di prostituirsi sulla tangenziale di Milano.

    Terminata la lettura dell'articolo sul sito esterno torna qui per commentare e, se vorrai, donare i tuoi LKScoin.

    Grazie! 🙏 #TheBrandMaker

    received from:
    This site uses third-party cookies to improve your experience and provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page, or clicking on one of its elements, you consent to the use of cookies.

    Oppps...

    I can’t load the resource