La Via della Rosa

Risveglia il tuo potenziale

La Via della Rosa

Risveglia il tuo potenziale

La Tradizione delle Mirrafore

2022-01-16 08:47:03

Seguimi, indietro nel tempo, per scoprire la tradizione delle Mirrafore. 

Cara sorella,

Seguimi con gli occhi dell'immaginazione, indietro nel tempo, fino alle antiche terre d'Egitto. 

Nei templi di quella splendida civiltà, esisteva un lignaggio di sacerdotesse addestrate all'uso degli olii sacri. 

Figlie di sacerdotesse, fin da bambine, queste donne imparavano a conoscere gli olii essenziali, apprendevano come prepararli e come utilizzarli nella sacra arte della guarigione. 

Erano conosciute con il nome di Mirrafore. Un nome che è giunto fino a noi, grazie alla più nota delle sacerdotesse: Maria Maddalena. 

Mirrafora, significa "Sacerdotessa della Mirra" e la mirra era fra il più prezioso degli oli, usato per accompagnare le anime dei defunti al di là del velo. 

Gli oli utilizzati erano molteplici, per esempio l'olio essenziale di rosa, sacro alla dea, oppure l'incendio, nominato nelle sacre scritture.

Così come molteplici erano gli olii usati,  diversi erano gli scopi, che andavano dalla sanzione di disturbi fisici alla guarigione sul piano spirituale. 

Questa antica scienza, ben radicata nelle terre d'Egitto, era diffusa in tutto il mondo antico. Ne troviamo traccia in India, in Grecia, in Mesopotamia.

Le Mirrafore 

Quando parlo di Mirrafora, non dovete pensare all'uso degli olii essenziali che viene fatto attualmente. 

Nella nostra società, gli olii essenziali sono sempre più apprezzati, per le loro proprietà anti virali, anti batteriche. Per il loro profumo e le mille possibilità d'impiego. 

Essere una Mirrafora è però qualcosa di diverso. Queste donne riconoscevano la  che l'olio stesso era la sacerdotessa e il tempio! Ed interagivano con esso a livelli molto profondi, per attivarne proprietà  inaccessibili a chi non abbia le medesime conoscenze. 


Custodita nei secoli da poche iniziate, è destino che anche quest'arte riemerga, per supportare l'umanità nel suo cammino. 


La Tradizione delle Mirrafore viene ampiamente trattata nel percorso: "La Via della Maddalena". 


Vuoi restare aggiornata / o suoi miei articoli? 

Entra sul mio canale telegram: https://t.me/laviadellarosa

La Via della Maddalena
La Via della Maddalena è un viaggio on line in  nove moduli, creato per iniziarti alla vibrazione di Maria Maddalena.Il percorso è pre registrato, così che tu possa seguire gli incontri all'orario e nel giorno che ti è più comodo.Creato per essere sperimentato idealmente in nove settimane, sarai tu stessa a stabilire i ritmi della tua trasformazione.Ogni modulo è composto da  almeno due video:uno nutre la tua mente, attraverso la condivisione di informazioni.Il secondo nutre il tuo cuore attraverso la preghiera, la meditazione, i rituali.In queste nove settimane sperimenterai la vibrazione di Maria Maddalena, attraverso i suoi diversi volti, come donna, maestra, coscienza collettiva, Cristo Femminile.Programma: Cerimonia di apertura e creazione del contenitore energetico per il percorsoSemina di un'intento per la tua vita attraverso la geometria e i cristalliLe sacerdotesse dell'unzione. Teoria e pratica.Attivazione di  un olio essenziale per ungere il proprio corpo.I catari e la Chiesa dell'Amore.La coscienza collettiva di Maria Maddalena e il suo ruolo oggi. Il Cristo FemminileSacralizzare il corpo, accendendo la Triplice Fiamma della Maddalena (teoria e pratica)Ministero della Rosa Rossa e Benedizione dell'UteroMinistero della Rosa Rosa e risveglio della Rosa MisticaMinistero della Rosa BiancaDicono del percorso:"Buongiorno SelenaDesidero ringraziarti per il meraviglioso percorso La Via della Maddalena 🌹Lo sto seguendo e lo trovo bellissimo.Per le nozioni misteriche che condividi, per le meditazioni che conduci, per la connessione col più potente e amorevole Divino Femminile nelle sue numerose vesti, per la tua bellissima, dolce e solare presenza 💗È inebriante e coinvolgente come il profumo di una rosa.. Davvero uno dei più bei percorsi seguiti 🙏Hai risvegliato ancora più potentemente la presenza della Dea in me e si sono riaperti doni che non avrei immaginato, grazie"Valentina B.
by Selena Chiappori
152  
144