Il Risvegliato

Siate qui e ora, risvegliatevi.

Tutto è in costante cambiamento, nulla può essere soddisfacente e affidabile in modo durevole, niente si può dire che sia davvero nostro e nemmeno si può affermare chi e cosa siamo in senso assoluto. Quando queste qualità sono state viste e conosciute per esperienza diretta, si può davvero dire che siamo all’alba della conoscenza.

L’importante è che siamo vivi adesso, nel presente. Proprio ora stiamo sperimentando i risultati delle azioni compiute in passato. Quando gli esseri nascono nel mondo, è la manifestazione delle azioni passate. Ogni felicità e sofferenza nel presente sono il frutto di quello che si è fatto in precedenza. Sono nate dal passato e vengono sperimentate nel presente. Poi, quando generiamo ulteriori cause dietro l’influsso dell’esperienza presente, questa diventa base del futuro, e così l’esperienza futura diventa il risultato. Anche il movimento da una nascita a quella successiva si verifica in questo modo. Tutto questo dovreste comprenderlo.

Tutti i fenomeni interni ed esterni ci appaiono come se esistessero dalla loro parte, come se venissero dallo spazio in modo autonomo. Se si analizzasse si arriverebbe a comprendere che non esistono in questo modo, noi crediamo che le nostre sensazioni di felicità e sofferenza siano così vere. Sulla base di questa credenza si sviluppa attaccamento e repulsione e a causa di questo si crea il karma. Il metodo di eliminare questa ignoranza è la saggezza che realizza direttamente il vero modo di esistere dei fenomeni.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45