Se il buon Dio

“Se il buon Dio”, mi ha detto una credente,/ “ha creato le piante, ciò vuol dire,/ che l’uomo ben ne può usufruire”,/ e delle piante non gli importa niente. / Ma la superbia è un peccato mortale,/ già condannato dal dio delle piante/ che le creò, ed ama tutt’ e quante,/ proteggendole sempre da ogni male. / (...)

L'annunciazione

Da “Le donne non possono morire“, di Lorenza Franco, Ed. N.S. 2012 p. 57. Nell'immagine: Lorenza Franco con lo scrittore Angelo Gaccione (presentazione del libro presso Circolo C. Giordano Bruno 24. 9. 2013)