Contact form
Contact me through this form
 
 
 
 
 
 

Scan the QR code to enter the data into your contact list

Facebook Pixel inserted.
Content not visible to other users.
Upload or drag an image
Personal information
 
 
 
 
 
 
 
Links to social networks
 
 
 
 
 
 
Which function should this button trigger?
This option will only be visible to users who are not logged in. Use it to invite your visitors to register.
Enter the sharing link to a resource on Google Drive or Dropbox. Users who click on the button will download your resource directly.

    Facebook Pixel is a string of code you get through the Facebook help desk (watch the tutorials, receive the Pixel ID and enter it in the field below). Once added in the article or in the info of the channel it allows you to keep track of the views, directly from the dashboard of your Facebook account.

    I neuroni della felicità? - La scienza felice fa guarire dai tumori!
    da sapiens a felix

    Thematic Channel

    da sapiens a felix

    I neuroni della felicità? - La scienza felice fa guarire dai tumori!

    Ma come, esiste anche una scienza infelice? Beh a dire il vero non è proprio scienza anche se si spaccia per tale. La “scienza” infelice è quella che, trovata una qualsiasi risposta, pensa che sia quella vera e continua a lavorare su quella senza fare un passo avanti.

    Le cellule multi-potenti

    Ma c’è anche una scienza felice, quella che continua a porsi delle domande nuove e quando si parla di salute e si parla di tumori sarebbe bene porsi qualche nuova domanda magari su quella che è la vera origine dei tumori.


    Più o meno 2000 anni fa, Aristotele ci diceva che non puoi parlare di una cosa se non ne conosci le cause eppure la scienza ufficiale, continua a proporre “cure” per combattere il cancro, pur dichiarando che di preciso non sa bene che cosa sia un tumore, come nasca e che cosa lo generi.


    Ma al solito se ti poni le domande giuste poi trovi anche le risposte giuste e così il Dott. Pier Mario Biava, il dottore felice, medico del lavoro che si occupa anche di epigenetica, visto che i tumori, di solito sono il frutto di un “difetto” del DNA, invece di pensare a come distruggere le cellule difettose (il procedimento che usa la medicina ufficiale) si è chiesto se magari era possibile capire che cosa poteva causare quel difetto.


    Così, facendosi la domanda giusta sembra che abbia proprio capito quale sia il processo che causa un tumore e di conseguenza ha anche trovato che cosa fare per “guarire” le cellule tumorali o, nella peggiore delle ipotesi come far sì che le cellule tumorali si eliminino da sole.


    Naturalmente, quando ha iniziato le sue ricerche in questa direzione lo hanno preso per pazzo, ora, visti i risultati che ha ottenuto, qualcuno comincia a prenderlo molto sul serio.


    Al solito, una volta capito, si scopre che il meccanismo è molto semplice.

    Così semplice che anche tu, senza essere uno scienziato, puoi capire come funziona questo meccanismo naturale seguendo la spiegazione che lo stesso Pier Mario Biava ti offre in questo video.

    Contact form
    Contact me through this form
     
     
     
     
     
     
    received from:
    This site uses third-party cookies to improve your experience and provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page, or clicking on one of its elements, you consent to the use of cookies.

    Oppps...

    I can’t load the resource