LA MENTA....

2019-03-22 16:26:58

La menta è originaria dell'Europa ed è diffusissima in tutto il mondo. Cresce bene in zone con clima temperato, mentre è assente in quelle con clima tropicale. È una pianta molto resistente, che si sviluppa facilmente se coltivata in giardino o in vaso. Della menta si utilizzano le foglie, che vengono raccolte a giugno, e le sommità fiorite, raccolte in luglio e agosto. Esistono circa 600 varietà di menta, differenti tra loro per caratteristiche e proprietà. Quelle più note sono la menta piperita, la romana, la mentuccia e l’acquatica. Delle otto specie presenti sul territorio italiano, sei si trovano nell'arco alpino. La più diffusa è la piperita dalle foglie di colore verde intenso e dal profumo fresco, forte, dolce-amaro, molto penetrante. Molto famosa è la Menta di Pancalieri (Torino): da essa si estrae un olio molto usato nelle industrie dolciarie e farmaceutiche. Raccolta e conservazione Un ottimo modo per non sprecare la menta e conservarla al meglio è essiccarla o congelarla. Quella essiccata è ottima per condire i piatti come carne e zuppe, quella congelata è perfetta per essere miscelata alle bevande calde. Usi in cucina In cucina la menta si usa nelle zuppe, nelle salse, nella carne, in special modo per cucinare l'agnello e nei triti di carne da utilizzare nei ripieni, nei dolci e nella decorazione dei piatti. Inoltre si usa nella preparazione di liquori (Mojito, Centerbe, Branca Menta), sciroppi, caramelle, da sola o in combinazione con altri gusti come menta-liquirizia, menta-anice, menta-orzata: le caramelle alla menta sono largamente usate per il loro gusto e per la loro capacità di rinfrescare l'alito e lenire il mal di gola. Proprietà salutari La menta presenta una buona concentrazione di sali minerali, in particolare potassio, magnesio, rame, manganese, sodio e fosforo. Discreta è anche la quota di vitamine, soprattutto quelle del gruppo A, la vitamina B, la vitamina C e la vitamina D. Le proprietà della menta dipendono principalmente dal mentolo. In medicina ha funzioni di digestivo, stimolante delle funzioni gastriche, antisettico ed antispasmodico, tonificante. Con la menta si possono preparare decotti e infusi.

https://www.facebook.com/events/265672937684203/

2019-03-22 10:55:16

Tutti insieme per sostenere un SOGNO!!!

1  

BORRAGINE...

2019-03-22 06:23:38

La borragine si coltiva all’ aperto in pieno sole, e sopporta temperature minime anche molto rigide. Le foglie e i germogli si consumano crudi come insalata o cotti (ottimi nelle minestre), gli steli vengono fritti. I fiori freschi si usano in insalata o messi a macerare in aceto conferendogli un particolare colore azzurro.Ha numerose proprieta’ terapeutiche; diuretiche, depurative, emollienti, lenitive della pelle e delle mucose arrossate.

17  
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85