PEPERONCINO PICCANTE LUNGO...

2019-03-26 06:35:20

trapianto: a marzo in serra, da aprile a giugno in pieno campo sesti d'impianto: 40 cm sulla fila, 60 cm tra le file posizione: in pieno sole altezza della pianta: 70 cm circa raccolta: da luglio a settembre curiosità: produce frutti lunghi 14-16 cm molto piccanti. Mantiene un'elevata piccantezza anche durante l’inverno. I frutti più piccanti si ottengono da piante coltivate in ambienti caldi e leggermente siccitosi.

1  

ALPINIA...

2019-03-25 14:55:10

Nome comune: Alpinia, Ginger rosso.Genere: Alpinia. Famiglia: Zingiberaceae. Provenienza: Asia e America centro-meridionale.Descrizione genere: comprende alcune decine di specie di piante tropicali perenni sempreverdi. La più nota, che può essere coltivata anche in vaso, è l'Alpinia purpurata. Esigenze ambientali, substrato, concimazioni ed accorgimenti particolari Temperatura: vengono coltivate come piante da appartamento, anche se possono sopportare temperature vicine a 0°C.Luce: amano esposizioni soleggiate.Annaffiature e umidità ambientale: somministrare acqua con regolarità, attendendo che il terreno asciughi leggermente tra un'annaffiatura e l'altra; spruzzare acqua vaporizzata sulle foglie, specie nei periodi siccitosi e quando la pianta è ricoverata in casa vicino a fonti di calore.Substrato: soffice, fresco e ben drenato; neutro, in ampi vasi.Concimazioni ed accorgimenti particolari: ogni 15-20 giorni somministrare concime per piante da fiore con le annaffiature. Moltiplicazione Si moltiplica per seme e per germogli basali asportati dalla pianta madre.Malattie, parassiti e avversità Danni possono essere provocati da cocciniglie e acari.

CORIANDOLO...

2019-03-25 14:43:05

Vegeta bene in qualsiasi terreno purchè ben esposto e soleggiato. I frutti, raccolti ad ombrelle, vanno recisi insieme al loro gambo al mattino presto quando il coriandolo è ancora umido di rugiada, dopodichè va subito essicato. Le ombrelle vengono quindi riunite in mazzi ed appese in luoghi ombreggiati, quando sono ben essicate si battono all'interno di un sacchetto per separare i frutti dai peduncoli che li sostengono. Il coriandolo, trova numerosi impieghi nella cucina, dove viene adoperato nelle preparazioni di insaccati e nei liquori come aromatizzante.Il suo aroma dolce, intenso e molto delicato, fa si che possa essere utilizzato in notevoli quantità senza sovrastare il sapore dei piatti.

7  
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85