Predilige terreni freschi e ricchi, ama il sole, ma tollera anche una posizione a mezz'ombra. L'erba cipollina si coltiva senza problemi anche in vaso. Viene utilizzata per insaporire piatti caldi e freddi, al contrario della cipolla e dell’aglio è molto digeribile e da secoli è preziosa contro l'alito cattivo. Rinforza i muscoli, aumenta la circolazione sanguigna e allevia i mal di pancia.

7  

trapianto: a marzo in serra, da aprile a giugno in pieno campo sesti d'impianto: 50 cm sulla fila 70 cm tra le file posizione: in pieno sole altezza della pianta: 70 cm, ma in condizioni ideali può superare il metro di altezza raccolta: da luglio a settembre curiosità: pianta vigorosa e di elevata produttività, produce frutti con polpa spessa e dolce. Può essere consumato anche da verde. La raccolta dei frutti effettuata prima del viraggio al rosso consente di ottenere produzioni più abbondanti. Per avere risultati ottimali si consiglia di irrigare e concimare regolarmente.

3  

ANTIRRHINUM...

2019-03-28 17:17:30

Nome comune: Bocca di leone o Bocca di lupo.Genere: Antirrhinum Specie: majus. Famiglia: Scrofulariaceae. Provenienza: regioni mediterranee. Esigenze ambientali, substrato, concimazioni ed accorgimenti particolariTemperatura: richiedono protezione dal freddo invernale.Luce: esposizione soleggiata.Annaffiature e umidità ambientale: annaffiare regolarmente.Substrato: sono adatti tutti i terreni da giardino, meglio de di medio impasto, ricchi di sostanza organica e senza ristagni di umidità.Concimazioni ed accorgimenti particolari: se si coltivano in vaso, devono essere utilizzati contenitori di 12-14 cm. di diametro per ogni singola pianta, oppure di 25 cm. di diametro per un gruppo di tre piante. Moltiplicazione Normalmente le bocche di leone si riproducono per seme, in febbraio-marzo, in letto caldo, in terrine riempite con una miscela di torba e sabbia in parti uguali. I semi posti sul substrato, devono essere bagnati leggermente con un annaffiatoio a fori sottili e, successivamente, ricoperti con un sottile strato di sabbia. La germinazione avviene, di solito, nel giro di 8-12 giorni. Le nuove piantine dovranno essere ripicchettate in vasi di 8 cm. di diametro e, successivamente, in vasi di dimensioni maggiori. La riproduzione per talea è difficile e poco utilizzata. Malattie, parassiti e avversità- Afidi: attaccano foglie, fiori e nuovi germogli in accrescimento. Succhiano la linfa e rendono la pianta appiccicosa. Si eliminano lavando la pianta e trattandola con insetticidi specifici.- Ruggine: è causata da un fungo e si manifesta con la comparsa di pustole scure sui fusti e sulle foglie. In caso di attacco forte, la pianta può seccare e morire. Si combatte con prodotti specifici. Varietà resistenti alla ruggine sono: “Harrison’s Rust Resistent”, “Scarlet Monarc”, “Yellow Monarc” ecc.- Muffa delle bocche di leone: è causata da un fungo (Peronospora antirrhini), che attacca in modo particolare le piante giovani, determinando la deformazione delle foglie, che si arricciano e si ricoprono di una muffa grigiastra, e l’arresto della crescita degli esemplari colpiti. Si combatte con prodotti specifici.- Muffa grigia: è un fungo (Botrytis cinerea) che provoca la comparsa di macchie scure e, successivamente, di ammassi polverulenti grigi su fiori e fusti. È facilitata nella sua diffusione da piantagioni molto fitte. Bisogna eliminare le parti colpite e l’eventuale terriccio “ammuffito”, nonché trattare la pianta con un prodotto anticrittogamico.- Marciume del piede e marciume radicale: sono provocati da funghi che attaccano la zona del colletto e le radici. Le parti colpite diventano scure e marciscono. Si combattono eliminando le piante infette, evitando ristagni di acqua e utilizzando, all’occorrenza, prodotti specifici.- Marciume delle piantine dei semenzai: causato da un fungo (Pythium debaryanum), colpisce le piantine nate da poco all’altezza del colletto, che diventa biancastro e raggrinzito. Le piantine avvizziscono e muoiono in poco tempo. Bisogna evitare ambienti caldo-umi

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85